Breaking News

Nicolas Frey: "Alla mia prima stagione in Italia la Roma mi ha cercato"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-10-2015 - Ore 11:48

|
Nicolas Frey:

Il difensore francese del Chievo Verona, Nicolas Frey, è stato intervistato da goal.com, cui ha rivelato di essere stato cercato diverse volte dalla Roma negli ultimi anni.

Ecco le sue parole:

Ormai sei a Verona dal 2008, una vera storia d’amore alla “Giulietta e Romeo”: momenti di crisi?
Beh, sì, ce ne sono stati, uno praticamente subito. Quando ero a Modena avevo ricevuto due offerte, quella del Chievo e quella del Torino, avevo scelto di venire qui perché credevo di avere più spazio. Ero giovane, sentivo il bisogno di giocare, ma – arrivati a dicembre – avevo fatto 3 partite. Allora vado dal direttore Sartori e chiedo di essere ceduto, lui mi dà il via libera. C’erano Treviso e Ascoli interessate, poi arriva la Roma. Ero sorpreso pure io di questa richiesta, non giocavo al Chievo e mi chiedeva la Roma. In ogni caso, accetto di corsa: lunedì devo firmare, ma domenica gioco contro la Samp e sono eletto migliore in campo. Non mi hanno più lasciato andare. Chissà cosa sarebbe successo se avessi giocato male…”.

La corte della Roma è ricorrente, anche quest’anno è uscita la voce di un interessamento dei giallorossi… 
Ormai credo che sia una storia chiusa, però è vero che sono anni che se ne parla. Alla fine della prima stagione mi avevano chiesto di nuovo ma il DS Sartori chiese una cifra altissima e non se ne fece più nulla. Ora sinceramente non ci penso più, sto bene qui, sono vice-capitano e sono molto orgoglioso delle responsabilità e della fiducia che il club ha riposto in me”.

Fonte: goal.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom