Breaking News

Abodi (Pres. Lega di B): "La fine del rapporto con Infront è stata concordata due mesi fa, prime delle inchieste"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-10-2015 - Ore 18:21

|
Abodi (Pres. Lega di B):

«La decisione di non rinnovare il contratto con l'advisor Infront in scadenza a giugno 2016 è stata concordata due mesi fa, in tempi non sospetti, e non presa a seguito delle inchieste»: lo ha chiarito il n.1 della Lega B Andrea Abodi, spiegando che dalla prossima estate l'associazione dei club cadetti gestirà autonomamente i diritti tv. «Il rapporto con Infront dura da quasi dieci anni e siamo soddisfatti, ci ha dato benefici, in termini di esperienza e risultati economici - ha aggiunto Abodi al termine dell'assemblea della Lega B -. Infront ha creato valore non solo per noi ma per il sistema calcio italiano, non mi sembra che altri soggetti abbiano dimostrato simili capacità»

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom