Breaking News

Conferenza Stampa Ranieri: "Sul gol grande invenzione di El Shaarawy. Dzeko ci regalerà soddisfazioni"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-04-2019 - Ore 20:34

|
Conferenza Stampa Ranieri:

Claudio Ranieri, tecnico della Roma, ha parlato in conferenza stampa al termine del match contro l'Udinese:

Aveva detto che Dzeko e Schick non avrebbero giocato insieme, pretattica? Come mai la sostituzione di Schick?
"Non è stata pretattica, volevo far giocare Pellegrini ma nelle valutazioni del pre-partita ho visto che non aveva i minuti nelle gambe e ho scelto le due punte con De Rossi. Lorenzo dà fluidità e con due tocchi può cambiare la fase di gioco da difensiva a offensiva. Dzeko lo scelgo perchè è il goleador principe. Ci sta un anno meno prolifico ma sono convinto che ci regalerà delle soddisfazioni".

Si può dire che sta entrando nella testa dei giocatori?
"Credo mi stimino e fanno quello che gli chiedo di fare. Vorrei di più ma va bene così perchè giocavano con un altro modulo e chiedo cose differenti, come gli esterni che devono fare anche la fase difensiva e non tutti sono abituati".

Casaualità l'Udinese che è calata di intensità con la pioggia?
"Sono stati pericolosi nei primi minuti, poi abbiamo cercato di togliergli la possibilità di fare contropiede. Sapevamo fosse difficile e ho chiesto ai ragazzi di essere bravi ad impedirgli di ripartire. Il gol è nato grazie ad una grande invenzione di El Shaarawy".

Come sta gestendo De Rossi? Gli consiglierebbe di smettere?
"Sono situazioni particolari, dipende da cosa si sente dentro lui. Dire basta è molto difficile. Quando sei giovane ami il tuo lavoro e la tua passione, dopo i trenta ti scoccia lasciare e subentra l'amore che ti porta a lavorare di più e sempre meglio. De Rossi farà sempre bene"

El Shaarawy e Dzeko dopo gli attriti oggi si sono riappacificati. Sta lavorando sulla testa dei giocatori?
"Si sta sereni con i risultati, che aiutano ad essere più sereni e distesi. Sì, sto lavorando sulla loro testa per fare quello che io voglio e loro si stanno impegnando".

Su Jesus e Marcano?
"Non sono preoccupato, uno giocava fuori ruolo e non era nel suo brodo essendo centrale e ritrovandosi sulla destra. Marcano ha fatto meglio perchè aveva già giocato in quel ruolo ed era dal lato del suo piede".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom