Breaking News

Crotone richiede rinvio o sospensione delle gare del Chievo per il caso plusvalenze

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-08-2018 - Ore 21:40

|
Crotone richiede rinvio o sospensione delle gare del Chievo per il caso plusvalenze

Il Crotone ha richiesto il rinvio o sospensione delle gare del Chievo fino all'emissione della sentenza da parte del Tribunale federale sulla vicenda delle plusvalenze (si parla anche di imminente retrocessione della società veronese).

Questo il comunicato del Crotone: "In attesa che si svolga il processo fissato il prossimo 12 settembre, a campionato già iniziato, i propri interessi siano minacciati da un pregiudizio imminente ed irreparabile e che per questo si rende necessaria l'emanazione di misure cautelari nei confronti del Chievo». In subordine, considerato che «gli illeciti sono non solo disciplinari ma anche penalmente rilevanti», l'Fc Crotone propone «misure cautelari che prevedano l'immediata retrocessione all'ultimo posto del Chievo nel campionato 2017-2018 oppure una penalizzazione di 6 punti nella stessa stagione". 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom