Breaking News

De Sanctis: "Abbiamo un progetto ambizioso. Crediamo tantissimo in Fonseca"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-10-2019 - Ore 18:45

|
De Sanctis:

Morgan De Sanctis, dirigente della Roma, ha parlato ai media nel pre partita di Roma-Borussia Monchengladbach:

DE SANCTIS A SKY SPORT

La posizione di Mancini oggi è la grande novità…
"Dico soltanto che Minotti e Adani sono preparatissimi, hanno fatto delle ipotesi che potrebbero verificarsi. Quella che si verificherà lo vedranno tra pochi minuti".

Nell’emergenza tutti devono dare qualcosa di più. Zaniolo vi sta dando le risposte che vi aspettavate?
"Zaniolo le risposte l’ha sempre date e ormai è da un anno che è costantemente protagonista all’interno della prima squadra della Roma. Ha sempre fatto quello che gli è stato chiesto sia sul campo che fuori dal campo. Un percorso di crescita condiviso nel quale la Roma ha dimostrato di tenerci tanto con il rinnovo del contratto. E’ chiaro che ieri c’è stato, con tutto il rispetto di mister Capello che è stato la storia del calcio, credo che nelle ultime 24 ore l’unica cosa più goffa che ho visto è la rovesciata di Daniele Adani mentre festeggiava il River in finale (ride, ndr). A parte gli scherzi noi da Nicolò stiamo ricevendo tantissimo. Non c’era veramente un motivo per considerarlo al di fuori degli schemi, è un ragazzo forte e un grande professionista ma pur sempre un adolescente".

La Roma in questo inizio ha avuto tantissime difficoltà soprattutto al livello fisico…
"Le difficoltà visto che le avete sottolineate voi io non le ricalco più di tanto, non cerchiamo degli alibi. Il progetto è un progetto ambizioso. E’ cambiato l’allenatore, è un allenatore forte ben rispettato e ben voluto da tutti all’interno della Roma. Siamo un po’ in ritardo per quello che sono i punti accumulati. Però noi crediamo tantissimo in quello che sta facendo Fonseca, l’ha dimostrato tutta la società costruendo una squadra, rivoluzionandola a seconda di quelle che erano le esigenze che lui richiedeva. Ci vorrà del tempo per lavorare meglio tutti insieme modulando anche le energie dei protagonista. Ci prendiamo almeno tutta la stagione per fare dei bilanci che andranno fatti".

Fonte: Sky Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom