Breaking News

Fonseca: "Difficile accettare una situazione come questa. I giocatori sono devastati"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-10-2019 - Ore 21:20

|
Fonseca:

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato ai media dopo il pareggio contro il Borussia Monchengladbach:

FONSECA A SKY SPORT

La rabbia è tanta…
"Sì è difficile accettare una situazione come questa. Tutti i giocatori sono devastati dentro allo spogliatoio. Non possiamo dimenticare che abbiamo affrontato la prima squadra del campionato tedesco e abbiamo fatto con tutte le difficoltà un buon gioco, siamo stati sempre sotto controllo di tutto. Molto bene difensivamente, i giocatori hanno lottato e corso molto. Penso che è difficile accettare una situazione come questa".

Periodo un po’ sfortunato, c’è il rischio che la squadra vada un po’ giù di morale?
"Il calcio è questo, è così. Dobbiamo reagire velocemente, sappiamo che abbiamo fatto una buona partita. Ho parlato con tutte le difficoltà che ci sono, questa partita doveva finire con un altro risultato. C’era la possibilità di vincere la partita".

FONSECA A ROMA TV

Un po’ di rabbia ma è stata un’ottima prestazione…
"Sì, con tutte le difficoltà che abbiamo questo risultato non è giusto. Non abbiamo meritato questo finale di partita perché la squadra ha lottato e corso. Ha fatto una buona partita, molto sicura difensivamente. Abbiamo giocato contro la prima del campionato tedesco. Non è facile accettare questo risultato".

Interessante la proposta tattica di Mancini. C’è stata una scelta diversa tra il primo e il secondo tempo?
"No, l’idea iniziale era che nel primo momento di possesso potevamo costruire a 3 con Mancini nel mezzo. Lo abbiamo fatto a volte, ma Mancini ha giocato come centrocampista. Ha fatto una bellissima partita, non era facile cambiare da difensore a centrocampista".

Fonte: Sky Sport, Roma TV

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom