Breaking News

Fonseca: "La squadra ha avuto grande carattere, sono molto contento"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-11-2020 - Ore 17:10

|
Fonseca:

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, ha parlato ai media dopo il successo per 3-1 maturato in casa del Genoa:

FONSECA A DAZN

Aveva parlato di coraggio ieri, la Roma lo ha avuto oggi.
"È stata una vittoria di carattere della squadra, sempre con l’atteggiamento forte. Abbiamo creato occasioni per fare più gol e nell’unico errore che abbiamo fatto loro hanno segnato. La squadra ha sempre avuto grande carattere".

L’abbiamo vista molto agitato nel finale, di cosa aveva paura?
"Come sempre dobbiamo mantenere la concentrazione fino alla fine, dopo il terzo gol era importante difendere bene e tutti i giocatori lo hanno capito. Sono molto contento per la personalità e il carattere della squadra".

Dzeko è mancato tanto oggi?
"Borja ha fatto una buona partita, ha lavorato molto. Quando abbiamo cambiato con Bryan e abbiamo spostato Pellegrini a sinistra abbiamo fatto meglio ma le decisioni di Borja sono state quasi tutte buone, ha sbagliato un gol ma è normale".

Questa è una squadra che deve ambire alla Champions?
"Dobbiamo pensare partita dopo partita, non è perché abbiamo vinto che dobbiamo cambiare. Ho sempre detto che vogliamo fare meglio della passata stagione".

Una parola su Mkhitaryan: si carica la squadra sulle spalle
"Sì, Miki e Pedro sono molto esperti. Miki è un giocatore molto intelligente, oggi ha fatto 3 gol importanti per la squadra ma l’importante è che abbiamo vinto".

Spera di riavere il punto “perso” contro il Verona?
"Sì, come ho detto sempre è stato un errore ma non abbiamo avuto nessun vantaggio da questo, vediamo che succede".

 

FONSECA A SKY SPORT

 

"Una Roma con fiducia, in forma. Abbiamo fatto una partita di grande carattere, abbiamo meritato di vincere con più di 4 o 5 occasioni da gol. Abbiamo sempre avuto sicurezza dal punto di vista difensivo e preso gol l'unica volta in cui abbiamo sbagliato. Ma per me è importante vedere questa fiducia e questo atteggiamento".

 

È stupito di più per aver preso un gol o averne segnati 3 senza Dzeko?
"Ciò che è importante è sapere che anche quando manca un calciatore importante come Dzeko non cambiano le nostre intenzioni. Abbiamo preso un gol e ne abbiamo fatti 3, ma potevano essere 4 o 5. È importante che dopo la rete del Genoa abbiamo reagito. È importante sentire questa reazione da parte della squadra".

 

Fonte: Dazn, Sky Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom