Breaking News

Graziani: "Volevo il Liverpool per la rivincita. La Roma può batterlo"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-04-2018 - Ore 15:05

|
Graziani:

Francesco Graziani, ex attaccante della Roma che giocò la finale dell'Olimpico contro il Liverpool nel 1984, ha commentato i sorteggi di Champions League ai microfoni di RMC Sport

Ci pensi a quella partita?
"Prima della partita di ritorno voglio ritirare il rigore a Bruce Grobbelaar. Ci penso sempre, nella vita ci sono cose belle e meno belle. Avrebbe arricchito una bacheca ma quando sbagli un rigore hai sempre la sensazione che hai penalizzato tante persone che volevano vincere".

Sulle similitudini tra quella Roma e quella attuale.
"Sono entrambe forti, tecniche, oggi si gioca più veloce. Manca un Bruno Conti oggi, dove c’è più atletismo. La Roma può battere questo Liverpool. Lo volevo per la rivincita e poi perché tra le tre che c’erano, era la più debole. Bayern Monaco e Real Madrid sono le più forti. Con loro ce la possiamo giocare alla pari. Anche con il Barcellona avevamo poche possibilità ma siamo passati, quindi nel calcio tutto è possibile".

Su Dzeko.
"Cosa gli consiglierei? Di continuare a metterci entusiasmo e spirito di sacrificio, che fa la differenza. Dovrebbe mettere più cattiveria. Ma in Champions quest’anno la Roma è andata avanti proprio grazie a lui".

Fonte: RMC Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom