Breaking News

Inzaghi: "Nel derby non c'è una favorita. Non bisognerà commettere errori"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-04-2018 - Ore 15:56

|
Inzaghi:

Simone Inzaghitecnico della Lazioera presente in conferenza stampa a Formello alla vigilia del derby con la Roma in programma domani sera alle 20.45. Queste le sue parole:

"Domani abbiamo una gara importantissima che vorrà dire tanto per la classifica e arriva tre giorni dopo una profonda delusione. La delusione di giovedì è grandissima, avevamo la gara in mano, non avevamo rischiato nulla e paradossalmente il gol di Immobile ci ha fatto perdere lucidità. In quel momento abbiamo preso l'1-1 e poi sono arrivate due autoreti. Dopo la seconda autorete abbiamo perso lucidità, è subentrata la paura, ma nello sport come nella vita le delusioni aiutano a crescere. Domani sono convinto la squadra fornirà una grande prestazione perché questi ragazzi hanno sempre messo il cuore in campo e una macchia non potrà cancellare otto mesi meravigliosi".

Che ruolo immagini per Felipe Anderson per la gara di domani? 
"Sarà della partita, vedremo se dall'inizio o a gara in corso. Sono felice di quello che sta facendo, è rientrato dall'infortunio e dopo aver capito che è una risorsa molto importante ha mostrato sempre un atteggiamento positivo. In queste ultime sette gare sarà una delle armi migliori".

Come giudichi le critiche nei tuoi confronti dopo l'eliminazione?
"Tutto sarebbe stato diverso se non fossimo usciti giovedì. Avevamo la semifinale a portata di mano, alle critiche sono abituato, avessimo segnato l'1-2 sarebbe stato tutto diverso. Sono cose che nel calcio ci stanno e so da dove provengono. Mi fa piacere però che i tifosi abbiano comunque apprezzato il nostro sforzo".

Qual è la lezione che portare a casa da Salisburgo? Domani è possibile il cambio di modulo e il passaggio alla difesa a quattro? 
"Penso che la squadra sappia che a volte si possa cambiare, per domani valuteremo dopo le prossime due sedute. Dalle grandi sconfitte si possono trarre grandi insegnamenti, anche se le lezioni non arrivano sempre da un ko. Nel nostro caso, ad esempio, la cavalcata è iniziata dopo la vittoria in Supercoppa".

C'è una favorita per questa gara? 
"Nel derby si annulla tutto, una favorita non c'è. Arriviamo a questa gara dopo l'uscita dalla coppa, ma gli stimoli saranno altissimi".

Ti preoccupano tutti questi gol subiti? 
"È normale, dobbiamo eliminare gli errori. Proveremo a difenderci e ad attaccare nel modo migliore".

Come sta Milinkovic-Savic?

"Credo giovedì stesse disputando una buona partita, poi quando ho inserito Felipe Anderson l'ho richiamato in panchina e gli episodi da quel momento in avanti hanno fatto la differenza".

Quali saranno le contromisure rispetto al derby d'andata? 
"Quel derby è stato giocare alla pari. Domani bisognerà non commettere errori perché ci giocheremo tanto, sarà una gara molto importante per il nostro cammino. Abbiamo i loro stessi punti e ad agosto nessuno aveva ipotizzato una Lazio con gli stessi punti di Roma e Inter".

Come stanno gli esterni? 
"Marusic sta bene, gli altri sono da valutare. Spero però di recuperare tutti i giocatori perché in questo modo avrà la possibilità di scegliere. A me però interessa l'atteggiamento, mancano le ultime sette partite e sono le più importanti".

Quanto influirà avere due giorni in meno di preparazione? 
"Credo nulla, giocare un derby sia la cosa più bella che possa capitare a un giocatore. Avremo i nostri tifosi, non saremo soli e quando ci mancherà un po' di energia ce la daranno loro".

Che Roma ti aspetti? 
"Noi saremo pronti in tutti i casi, sia se giocherà col 4-3-3 sia se giocherà col 3-4-3. A me però interessa della mia squadra e dei miei ragazzi che hanno dimostrato di potersela giocare con tutti".

Quanto influirà Salisburgo sulla formazione di domani? 
"Bisogna vedere come recupereranno i ragazzi, un'idea la ho, ma ci sono ancora più di 24 ore e due allenamenti. Cercherò di mettere in campo la migliore formazione possibile".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom