Breaking News

Conferenza Garcia: "Roma-Juve sfida di altissimo livello. Lasciamo ambientare Digne"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-08-2015 - Ore 12:30

|
Conferenza Garcia:

SEGUI IL LIVE SU INSIDEROMA.COM ! Il tecnico giallorosso Rudi Garcia è nella sala stampa di Trigoria per tenere la conferenza stampa pre-match di Roma-Juventus (inizio ore 12.30). La partita è molto delicata, l’avversario è quello di sempre, l’obiettivo è mandare di nuovo ko i bianconeri dopo il loro brutto esordio. Queste le parole del francese davanti ai giornalisti: 

Quanto influisce il mercato ancora aperto?

"Non deve influire nella testa dei giocatori. Dobbiamo essere concentrati solo sul campo, anche se la Roma lavora ancora fino alla chiusura del mercato. Abbiamo cercato di sfruttare al meglio il tempo avuto per i nuovi arrivati da poco".

Cosa non le è piaciuto a Verona?

"Voglio vedere il ritmo più alto domani, giocare per vincere. Voglio una partenza come se fossimo sotto nel tabellone. Il ritmo è stato troppo basso".

La Juventus di questa stagione?

"Sono arrivati molti giocatori nuovi, rimane una squadra di alto livello ma nessuna formazione è pronta in questo momento della stagione. E’ una gara di alto livello come ci piace giocare a noi. E’ raro vedere il livello della partita così alto".

Ha dei dubbi ancora sulla formazione?

"Al 90% la formazione è fatta. Bisogna vedere se Torosidis sarà a disposizione, anche se sta recuperando bene. Così lasciamo il tempo a Digne di ambientarsi in questa squadra. Abbiamo più strategie per domani, dobbiamo fare di tutto per conquistare i 3 punti".

La condizione di De Rossi? E Maicon?

"Ora stanno tutti e due bene, prima De Rossi non aveva i 90 minuti nelle gambe". 

La trasmissione della palla è un punto da migliorare? Iturbe sarà convocato?

“Iturbe sarà convocato. Se ci riferiamo alla gara di Siviglia, la formazione ha dimostrato di saper giocare a ritmi alti. Non torno sulle condizioni della gara di Verona, ma non erano tutte al 100% e parlo soprattutto del campo. Non serve solo far muovere il pallone, serve equilibrio. Abbiamo i giocatori adatti, riguardo i nuovi, a parte Iago Falque che ha fatto la preparazione con noi, è naturale che Salah e Dzeko abbiano bisogno di tempo per inserirsi”

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom