Breaking News

Malagò: "Processi? Meglio che la Figc si sbrighi"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-06-2015 - Ore 16:18

|
Malagò:

«Non solo è un dovere, ma è meglio che si sbrighino a fare le cose perchè altrimenti è una di quelle situazioni che il comitato olimpico non può accettare». Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, commenta la decisione della Figc di ridurre i tempi dei processi sportivi per non mettere a rischio l'avvio della stagione. 

«Per ciò che riguarda il nostro appoggio, come Coni - aggiunge Malagò a margine della presentazione del Bilancio Sociale 2013 e 2014 della Federbasket -, anche se siamo un organo terzo, diamo la massima disponibilità a supportare in termini di velocità della pratica perchè non ci devono essere alibi in questo senso. È chiaro che se questo non dovesse avvenire sono a rischio la partenza dei campionati, l'iscrizione delle squadre e questa è una cosa che il Coni non può accettare».

Fonte: ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom