Breaking News

Mazzarri: "Avete visto che portiere hanno loro. Mi dispiace per aver preso gol su calcio piazzato"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-03-2018 - Ore 23:28

|
Mazzarri:

Walter Mazzarri, tecnico del Torino, ha rilasciato alcune parole dopo la sconfitta della sua squadra all'Olimpico.  Ecco le sue dichiarazioni a Mediaset:

Partita che lascia tanti rimpianti?
"Il primo tempo abbiamo fatto tanto, il portiere ha fatto quello che avete visto, è un grandissimo portiere. Mi dispiace che abbiamo preso gol su un calcio piazzato ma un episodio non può condizionare una partita dovevamo cercare di reagire. Se non segni in quattro palle gol può succedere di prenderlo. Ci siamo un po’ fatti intimorire e loro si sono galvanizzati".

Belotti non sembra in un momento di grande autostima?

"Ha lavorato tanto per la squadra ma ci sta, ci stanno momenti in cui gli attaccanti tirano e fanno gol. Ha avuto un’annata tribolata, bisogna aspettarlo un pochino ma a livello di quantità oggi è stato molto utile".

Petrachi ha detto che ha visto Belotti con meno umiltà in campo. La vede così? 
"Belotti è un ragazzo eccezionale. L’ho fatto rientrare con la Sampdoria e per me si sta impegnando. Lo conosco da solo due mesi e mi sembra che stia facendo il possibile. Ci sta che giochi meno bene rispetto a quando sta al top".

Perché la sostituzione di Iago Falque?
"Siamo mancati un po’ nella cattiveria. Iago ha avuto molte occasioni, è stato bravo. L’ho tolto perché nel secondo tempo faceva il doppio lavoro su Kolarov. Nel primo tempo la Roma non ha fatto un’azione proprio per il sacrificio di Iago e Berenguer. L’ho visto un po’ stanco".

Dal punto di vista numerico non c’è molta differenza con Mihajlovic?
"Se voi la mettete sul confronto io non prendo in considerazione queste cose. Sono arrivato, ho trovato una situazione normale, abbiamo fatto dei buoni risultati subito e l’unica partita che abbiamo sbagliato è stata col Verona e l’abbiamo ammesso. La mentalità è quella di recuperarla la partita ma con la Roma a Roma in questo momento ci sta di perdere".

Dopo il derby avete subito un contraccolpo psicologico? 
"Loro erano molto preoccupati sullo 0-0 perché potevamo fare male. Prendi un gol, tutti si galvanizzano e non è facile reagire. Dovevamo giocare come il primo tempo e non l’abbiamo fatto. Dovevamo prendere la palla, portarla a centrocampo e reagire".

MAZZARRI A SKY:

Primo tempo brillante, poi cos’è mancato? 
"E’ mancato che su un piazzato, su una respinta, abbiamo subito il gol. Lì è stato un’iniezione di fiducia per la Roma e noi dovevamo fare meglio. Abbiamo avuto 4 occasioni clamorose, almeno 2 dovevamo sfruttarle. Nel secondo tempo abbiamo avuto meno coraggio ed energia. Sul primo gol abbiamo perso l’uomo, Manolas è saltato pulito. Ci sta, contro una squadra fisica e forte coi piedi come la Roma, prendere un gol così, ma questo non doveva cambiare la prestazione".

Hai sempre fatto segnare grandi attaccanti, Belotti va servito diversamente?

"In altre occasioni quella palla lì la mette dentro, anche Cavani ebbe un periodo in cui non segnava. Ha avuto due infortuni importanti, la condizione la trova giocando. Ci sta che perda lucidità sotto porta perché gioca molto per la squadra".

Si è fatto un’idea del valore della sua squadra?
"Prima di dare certe sentenza devo valutarla meglio. Conosco la rosa da 2 mesi, ho dato tanto spazio a Berenguer. Devo valutare in futuro per creare una rosa competitiva per l’anno prossimo, per lavorare dal ritiro estivo e portare il gioco che voglio. Nel primo tempo oggi l’avevamo preparata benissimo, è mancato il gol. La prestazione del primo tempo di oggi si avvicina a quella che a me piace, poi verranno approfondite certe cose".

Ljajic?
"Nella rifinitura ha accusato un risentimento muscolare, su queste cose bisogna andare cauti".

Fonte: MEDIASET - SKY SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom