Breaking News

Nuovi orizzonti giallorossi: Di Francesco e il nuovo stadio lanciano la Roma nel futuro

condividi su facebook condividi su twitter Di: Francesca Ceci 07-12-2017 - Ore 15:05

|
Nuovi orizzonti giallorossi: Di Francesco e il nuovo stadio lanciano la Roma nel futuro

INSIDEROMA.COM - FRANCESCA CECI - La Roma di Eusebio Di Francesco batte il Qarabag, vola agli ottavi e fa fuori l'Atletico Madrid del cholo Simeone. Non solo: affronterà il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League da testa di serie, unica fra le italiane che quest'anno partecipano alla massima competizione europea. Una giornata storica per la Roma, che vede aprirsi orizzonti rosei davanti a sé, per motivi di campo ma non solo (vedi la costruzione del nuovo stadio che finalmente è realtà). Alzi la mano chi avrebbe scommesso su un passaggio del turno,  addirittura come prima nel girone, della squadra capitolina?

NON ACCONTENTIAMOCI - L’impresa è ancora nella testa dei tifosi romanisti, non del mister. Il suo “non accontentiamoci” diventato oramai una sorte di mantra tra le mura di Trigoria sta prendendo sempre più convinzione anche nella testa dei giocatori che ora, dopo aver festeggiato  devono pensare all’importante partita di campionato che ci vedrà impegnati nel lunch-match delle 12:30 contro il Chievo Verona di Rolando Maran.

VIETATO DISTRARSI- Non sarà una partita semplice per tanti motivi. Il Chievo viene dalla rovinosa trasferta di Milano contro l’Inter dove ha subito cinque gol senza neanche segnarne e sicuramente vorrà rifarsi davanti ai suoi tifosi. Inoltre, dopo la strabiliante qualificazione in Champions, l’appagamento èdietro l’angolo insieme al rischio di affrontare la partita un po’ sotto ritmo.

SFIDA SCUDETTO - Ma ora tenere il passo in campionato è troppo importante perché da qui a Natale c’è da sfruttare lo scontro diretto tra Juventus ed Inter che andrà in scena sabato sera prima della partita di Verona . All’Allianz Stadium contro i bianconeri sarà un vero e proprio spareggio scudetto all’anti-vigilia di Natale. Sarà quella una partita da cuori forti e da mente molto fredda. Prima di arrivarci, però, bisogna fare bottino pieno con Chievo Verona e Cagliari per presentarsi a Torino e fare lo sgambetto ai bianconeri. Con rispetto ma senza paura perché questa Roma, come ci sta insegnando il mister Di Francesco,  “non deve accontentarsi mai”.   

NUOVO STADIO, BALDISSONI: "Il via ai lavori massimo a primavera" -

L'apertura dei cantieri massimo in primavera, la partita d'inaugurazione nella stagione sportiva 2020-21. All'indomani del via libera al progetto dello stadio della Roma da parte della Conferenza dei Servizi, il dg giallorosso Mauro Baldissoni fissa i tempi: "L'obiettivo è avviare i cantieri per fine aprile, massimo inizio maggio del 2018, dunque nella prossima primavera in modo poi da avere i tempi di costruzione che possono variare dai 26 ai 28 mesi. E quindi avere come obiettivo raggiungibile la stagione 2020-21".

Fonte: A cura della direttrice Francesca Ceci

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom