Breaking News

Cesari: "Orsato doveva dare il vantaggio. Ieri l'utilizzo del VAR era assolutamente necessario"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-10-2021 - Ore 16:55

|
Cesari:

Graziano Cesari, ex arbitro in Serie A ed internazionale, è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Centro Suono Sport 101.5 nella trasmissione “A Qualcuno Piace Calcio”. Queste le sue dichiarazioni sul discusso vantaggio non concesso da Orsato in Juventus-Roma dopo la rete di Abraham:

Tante polemiche arbitrali.
Il vantaggio non si applica solo in caso di secondo giallo o espulsione diretta su fallo precedente. Nel caso di Abraham, che è chiara occasione da rete, devi dare vantaggio sennò è una follia pura. Altrimenti non sarebbe neanche una decisione corretta per un’interpretazione regolamentare assolutamente di buon senso. Perché qui si tratta di buon senso. 
E’ tutto nato da una clamorosa incomprensione tra l’assistente di Orsato, Bindoni, che è internazionale. Bindoni  segnala il fuorigioco di Mkhitaryan su quello che è un retropassaggio di Danilo. Da quel momento credo si sia persa la lucidità. Orsato si è dimenticato il rigore, l’eventuale rosso a Szczesny per fallo su Mkhitaryan e l’eventuale fallo di mano in caduta del giocatore giallorosso. Si è dimenticato di rivedere il rigore se battuto in modo regolare o no. Non si è fatto assolutamente nulla.
Il labbiale di Orsato è chiarissimo. Quando Orsato fischia rigore si mette vicino i pali della porta di Szczesny nel punto in cui era stato segnalato fuorigioco a Mikhitaryan. Con la testa verso il centrocampo sta aspettando il ceck sul fuorigioco e dice ai giocatori “Ragazzi non abbiamo fretta. Dobbiamo vedere se è un retropassaggio o una giocata”. A quel punto li scoppia il caos totale. Credo che in sala VAR non abbiano visto assolutamente nulla, non si sia capito assolutamente nulla con una situazione di gioco che in tutti i casi tu devi andare a rivedere. 
L’utilizzo della VAR ieri era assolutamente necessario. 
Discorso a parte il colloquio negli spogliatoi. Un arbitro come Orsato che è esperto, quando da la spiegazione a Cristante o è poco lucido, o è veramente preoccupato, oppure vuole essere  protagonista. Perché non ti metti a favore di telecamere a dare spiegazioni. Prima di tutto da una spiegazione regolamentare che non è conforme al regolamento, perché dire che non si apllica il vantaggio in quella situazione con chiara occasione da gol è una spiegazione assurda. Poi ci aggiunge anche il carico quando dice “non vorrete mica dare la colpa a me” perché la Roma sbaglia il rigore. E’ una spiegazione che mi sembra inopportunea”. 

Fonte: Centro Suono Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom