Breaking News

Pallotta: “Non potrei essere più orgoglioso di Roma Cares"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-04-2020 - Ore 12:02

|
Pallotta: “Non potrei essere più orgoglioso di Roma Cares

James Pallotta, presidente della Roma, sta finanziando, insieme ad altre personalità, una ricerca legata al Covid-19. Di seguito alcune dichiarazioni, riportate dal Wall Street Journal

"Non potrei essere più fiero di Roma Cares. Molti club dovrebbero utilizzare singolarmente e collettivamente la loro voce per buone cause, perché quando succede i risultati ci sono». «Noi non siamo una squadra solamente in campo. La nostra fondazione è per certi versi simile alla “Shamrock” dei Celtics. Il progetto originale mio, di Baldissoni e Paul Rogers era quello di creare una presenza costruttiva nella comunità. Ci sentivamo in dovere di offrire alla città di Roma qualsiasi tipo di contributo, per aiutare i bisognosi sia nella capitale che nel resto del mondo. E, in questo, volevamo trovare anche un modo d iincludere i nostr itifosi a livello globale, e penso alla campagna Missing Children. Non si tratta solo di dare dei soldi, ma di creare coscienza su certi problemi ed utilizzare in modo costruttivo la nostra piattaforma. Fienga ha fatto un grandissimo lavoro con Roma Cares contro il Covid-19,tutta la società ha fatto lo stesso e io sono orgoglioso anche dei giocatori attuali e del passato che si sono offerti volontariamente per collaborare con noi».

Fonte: Wall Street Journal

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom