Breaking News

Parma ufficialmente in serie A ma con 5 punti di penalizzazione. Farà ricorso

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-07-2018 - Ore 17:02

|
Parma ufficialmente in serie A ma con 5 punti di penalizzazione. Farà ricorso

Il Parma resta in serie A ma con una penalizzazione di 5 anni e 2 anni di squalifica per Emanuele Calaiò. Questa è la sentenza emessa dal Tribunale federale nazionale secondo cui i messaggi whatsapp inviati dall'attaccante di origine napoletana ai colleghi dello Spezia a tre giorni dalla sfida che poi avrebbe promosso il Parma in Serie A, non erano scherzi nè inviti a marcature meno strette, ma il tentativo di ammorbidirne la prestazione. Salvo così il Parma, che ha conquistato sul campo la promozione ed è stata accolta quasi pienamente la richiesta della Procura federale, ma quella "subordinata". Perché, al termine della requisitoria, per l’accusa la società emiliana meritava due punti di penalizzazione nello scorso campionato, che lo avrebbero retrocesso in B, o in "subordine", un -6 da scontare nella massima serie A 2018-19.

Fonte: gazzetta.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom