Breaking News

Ucciso il capo degli 'Irriducibili' Diabolik

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-08-2019 - Ore 20:00

|
Ucciso il capo degli 'Irriducibili' Diabolik

Fabrizio Piscitelli, meglio noto come 'Diabolik', è stato ucciso in seguito ad un agguato avvenuto oggi pomeriggio. Lo storico capo degli 'Irriducibili', gruppo di spicco della tifoseria della Lazio, è stato colpito alle spalle a distanza ravvicinata nel Parco degli Acquedotti, in via Lemonia all'altezza del civico 273, in zona Cinecittà. Lo riferisce l'agenzia di stampa, che cita fonti della Polizia.

Piscitelli, è stato colpito da un proiettile esploso alle spalle, che lo ha centrato alla testa trapassandolo all'altezza dell'orecchio sinistro. A dare l'allarme è stato un passante Sul posto i poliziotti del commissariato Tuscolano.

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom