Breaking News

Processo bis per il Chievo per illecito amministrativo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-09-2018 - Ore 12:12

|
Processo bis per il Chievo per illecito amministrativo

Processo bis per il Chievo e il presidente Luca Campedelli. Come riporta l'Ansa, portato al Tribunale federale nazionale della Figc con a capo Cesare Mastrocola, il club veneto è accusato con il Cesena di illecito amministrativo relativo agli anni tra 2014 e 2017 per plusvalenze fittizie. La società è stata deferita per responsabilità diretta e oggettiva. Lo scorso luglio il Tribunale non poteva procedere per la mancata audizione del proprio presidente e aveva reinviato gli atti alla procura federale, messa alle strette per un nuovo procedimento. La Procura Figc ha richiesto una penalizzazione di 15 punti per la stagione precedente, quindi retrocessione, e per Campedelli un'inibizione di 36 mesi.
Il Cesena nel frattempo è fallito; a processo anche il Crotone che chiederà di essere ammesso.

Fonte: Ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom