Breaking News

Roma, Candela: "Non avevo dubbi su Di Francesco. Mi aspetto molto da Pastore"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-07-2018 - Ore 18:15

|
Roma, Candela:

Vincent Candela è stato intervistao da Roma TV. Ecco le sue parole:

Che idea ti sei fatto per ora?
"Si sta lavorando sul gruppo, importante che molti giocatori siano a disposizione. Ieri test fisico importante per capire a che punto siano. Squadra compatta a Latina, prima amichevole, ho visto qualche gesto tecnico ma ancora non si può parlare di partita vera".

I giocatori sono contenti del ritiro a Trigoria.
"Il calcio è cambiato, la differenza è la temperatura ma qui conoscono tutto. Non ci sono spostamenti. Non ci sono rumori, può essere positivo. Certo, non c'è il fiume ma ci sono molte attrezzature".

Luca Pellegrini?
"Ha personalità, è tecnicamente bravo, le basi ci sono. Ora deve dimostrare perché bisognerà lavorare sull'aspetto mentale ma ha tanta autostima".

Lucas Hernández?
"Non se lo aspettava nessuno in Francia. Mondiale compatto, difensivo da parte della Francia ma il risultato è quello che conta. Hanno giocato in maniera umile, compatto, poi in contropiede la Francia ha colpito. Ha giocato molto all'italiana".

Di Francesco?
"Avendolo conosciuto da giocatore e da uomo non avevo dubbi su di lui. Di Francesco è un uomo coerente, non è da poco. Ha lavorato bene tatticamente, non è da tutti, bravo tatticamente. Non sono sorpreso".

Pastore?
Mi aspetto molto da lui, ha fantasia e velocità di pensiero. Viene dal campionato francese ma dovrà riadattarsi al campionato italiano. Servirà qualità".

Fonte: Roma TV

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom