Breaking News

Roma, Cercasi equilibrio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-08-2019 - Ore 11:34

|
Roma, Cercasi equilibrio

(INSIDEROMA.COM - MASSIMO PAPITTO)Eravamo partiti forte, gol di Under su assist illuminante di Dzeko come il pre-campionato aveva fatto intravedere. Boato, esultanza, gol rapido, per dare un’impronta nuova alla stagione della ripartenza con neanche il tempo di risedersi sul seggiolino o sul divano che lo stesso Cengiz Under sfiorava il raddoppio in contropiede su assist illuminante di Pellegrini dalla trequarti. Un quarto d’ora scarso di calcio di altissimo livello, veloce, rapido, scattante, senza un attimo di respiro e senza pensare che in agguato però c’erano le solite amnesie, le solite paure e le solite (diciamo) inadeguatezze difensive.

Quella che abbiamo visto contro il Genoa purtroppo è una Roma dai due volti: bella e straripante in attacco e da incubo però in difesa quando la palla è inevitabilmente in possesso degli avversari. Farsi rimontare tre volte in casa dal Genoa non è il massimo della vita e ti fa venire alla mente parecchi pensieri che in questo momento difficilmente trovano delle risposte rapide e decise.

Se prendiamo tre gol da una squadra normale come il Genoa che cosa dovremmo aspettarci quando andremo ad affrontare squadre più quotate del nostro campionato? E se poi in una giornata nefasta o storta non riuscissimo mai a trovare la via del gol come faremmo a difenderci da una sconfitta sapendo che un gol a partita purtroppo saremo quasi costretti a prenderlo sempre?

Dubbi, incertezze che ci sono. Sono presenti nonostante la Roma abbia fatto vedere anche cose molto interessanti. In prima battuta la condizione fisica che sembra essere nettamente migliore di quella dello scorso anno e poi il gioco offensivo che se continuerà ad essere così fluido potrà regalare sempre gol e spettacolo.

L’equilibrio però è fondamentale e va ricercato il prima possibile. Mister Fonseca lo sa e lo ha predicato con forza nel dopo partita. Sa che non si può disperdere un patrimonio offensivo di questo livello con errori evitabili. Va comprato un difensore centrale forte il prima possibile sul mercato mentre il derby ora viene in soccorso quasi come un esame di laurea iniziale. Farsi trovare pronti è un dovere per poter ancora regalare entusiasmo ad un popolo che ieri sera nei primi minuti della gara col Genoa si era esaltato. Vincere il derby potrebbe regalare nuovo slancio, quello slancio che col passare dei minuti della partita di ieri si è un po’ perso.

Colpa dell’equilibrio. Troviamo quello e saremo già a metà dell’opera.

Fonte: INSIDEROMA.COM - PAPITTO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom