Breaking News

Bocchini, vice allenatore Salernitana: "Buon primo tempo, non era facile contro la Roma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-08-2021 - Ore 23:29

|
Bocchini, vice allenatore Salernitana:

Riccardo Bocchini, vice allenatore della Salernitana, ha parlato ai microfoni di Dazn al termine del match perso contro la Roma. Bocchini ha sostituito il tecnico Castori, che non si è presentato ai media per le interviste per raggiungere la moglie in ospedale, colta da un malore:

Come sta Castori?
"Ha avuto un problema di cui neanche io conosco la natura perché mi sono dovuto sbrigare per venire qui a sostituirlo. Anche io ho bisogno di sapere cosa è successo".

Il primo tempo è la nota positiva di questa partita. Che cosa è successo poi dopo l’intervallo?
"E’ normale che quando vai a cercare di ribaltare anche un gol solo, non è facile con una Roma che gioca con così tanta qualità e capacità di tagliare le linee di copertura e tutto diventa più difficile. Sul primo gol ci siamo fatti un po’ sorprendere. Concedere un tiro alla Roma ci può stare, nonostante avessimo fatto un grande primo tempo, siamo rientrati carichi e concentrati però quando apri un po’ le maglie non è facile. Quando arriva un po’ di fatica e non riesci a fare i cambi in maniera tempestiva, la partita prende una piega difficile. Non siamo riusciti a riprende la partita, ma ripartiamo dal primo tempo e da quello che abbiamo fatto contro una squadra fortissima e di grande personalità. Dobbiamo rivedere alcune cose, sul mercato ancora stiamo operando. La fiducia non ci deve mai abbandonare, deve spingerci a fare partite della portata del primo tempo".

Dove vi piacerebbe che la società operasse sul mercato?
"Abbiamo bisogno soprattutto a livello numerico di completare una rosa che viene da un periodo in cui abbiamo avuto le nostre difficoltà. Siamo in ritardo perché le questioni societarie ci hanno visti freddi per un periodo di tempo, poi molti giocatori sono andati via e dobbiamo riempire le caselle adesso, nel miglior modo possibile. Oggi tutto è venuto in risalto perché avevamo moltissime assenze. La società sa cosa cerchiamo, ha cercato di operare nella direzione stabilita".

Fonte: Dazn

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom