Breaking News

Pellegrini: "Vinto una partita non semplice, sono contento"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-08-2021 - Ore 23:10

|
Pellegrini:

Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma, ha parlati ai microfoni di Dazn al termine del match vinto contro la Salernitana:

Mourinho ha detto “Se avessi 3 Pellegrini, giocherebbero tutti e 3 titolari”. Stasera si è capito perché
"Sì, sono molto contento. Abbiamo vinto una partita non semplice secondo me, non era facile trovare il gol. Siamo riusciti a sbloccarla nel secondo tempo e poi da lì è stato in discesa".

Hai trovato un modo per sdoppiarti e triplicarti?
"No, ci pensano i miei compagni. Oggi si è visto, è stata una grande prova di squadra, non solo mia. Abbiamo fatto una grande partita".

Cosa vi ha detto Mourinho nell’intervallo?
"Il mister ci ha detto di continuare con l’intensità, perché era importante essere veloci e trovare lo spazio giusto e ci siamo riusciti".

Da queste partite, con squadre che si chiudono, si riesce ad arrivare a lottare per qualcosa di più importante?
"Sì, assolutamente. Quest’anno c’è qualcosa di diverso, quello che ci viene trasmesso è di pensare partita dopo partita, ma veramente è così. Quest’anno non si parlerà mai di una partita se prima ce n’è da giocare un’altra, più o meno importante che sia. Continuiamo a migliorare e ad andare avanti per crescere insieme".

I tifosi ad un certo punto cantavano “Vinceremo il tricolor”. Cosa rispondi?
"Questo è il classico coro della tifoseria della Roma, che ci piace tanto. Speriamo un giorno di riuscire a realizzare questo sogno. In questo momento non si può dire niente perché noi pensiamo partita dopo partita, poi alla fine del campionato quello che sarà la nostra posizione ci dirà quello che siamo riusciti a fare".

Fonte: Dazn

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom