Breaking News

Schick: "Ora ho la giusta cattiveria e sto bene mentalmente"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-07-2018 - Ore 10:41

|
Schick:

L'attaccante Patrik Schick ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale della Roma. Queste le dichiarazioni del ceco, protagonista nella prima fase di precampionato giallorossa:

Sembri un giocatore nuovo dopo un anno…
"Sì, hai ragione. Dopo un anno, che per me è stato difficile, sono tornato più cattivo e sto bene mentalmente, sono preparato. Questa è la differenza con lo scorso anno".

Si vede che ti diverti a giocare…
"Sono contento che non ho fastidi, che non mi fa male niente. Sto a posto e sono felice di poter giocare".

Per un centravanti il gol è la cosa più importante. Hai segnato molto…
"Sì, volevo segnare anche in allenamento, è importante farlo sempre. Dopo si vede anche in campo".

Hai capito meglio il calcio di Di Francesco?
"Sì, ci alleniamo sempre, ho capito tutto e non ci sono problemi. Tutti sappiamo come vuole giocare e per me non c’è problema".

Che effetto ti fa vedere tutti questi giovani?
"Non sono così giovane come loro, ho due o tre anni di differenza. Non è facile per loro, non sanno la lingua ma hanno tanta qualità. Tra poche settimane capiranno tutto e speriamo giocheranno bene".

Strootman o Manolas in partitella?
"Oggi ho vinto con Strootman quindi posso dire di voler rimanere con lui (ride, ndr)".

Fonte: asroma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom