Breaking News

Ufficiale, Perotti rinnova fino al 2021 (Video)

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-12-2017 - Ore 12:10

|
Ufficiale, Perotti rinnova fino al 2021 (Video)

Diego Perotti, esterno della Roma, ha rinnovato il suo contratto con i giallorossi. L'argentino è pronto a siglare il prolugamento di contratto fino al 2021. L'annuncio, come avvenuto la scorsa settimana per il rinnovo di Manolas, è stato dato attraverso una diretta sulla pagina ufficiale di Facebook del club giallorosso.

Queste le parole di Perotti:
"Stiamo passando un buon momento, abbiamo centrato un obiettivo nel quale molti non credevano e stiamo facendo un bel campionato"

C'è stato un momento in cui ritenevate possibile la qualificazione?
"Con l'Atletico Madrid, quel gol sbagliato da Saul poteva cambiare tutto. La fortuna lì ha girato dalla nsotra parte. E poi la partita di Londra, meritavamo di vincere ma quella rimonta ci ha fatto capire che ce la potevamo fare. Il 3-0 all'Olimpico ha reso tutto più chiaro. La sconfitta di Madrid forse ha tolto un po' di fiducia, ma tutti avrebbero firmato per giocarsi la qualificazione con il Qarabag".

Roma ti piace?
"Molto".

Ci stai bene?
"Si".

Se ti dovessi dire fino a che anno ci staresti?
"Fino al 2021!"

E’ ufficiale, la Roma e Diego Perotti continuano fino al 2021…
"Fino a quest’anno sono qua (ride, ndr)".

Ti stai godendo questi momenti?
"Già col Sassuolo mi sono sentito importante con la squadra. Gli ultimi mesi dello scorso anno ho giocato poco, ma ho sempre giocato abbastanza, a volte bene ed a volte no, ma ho dato il meglio di me stesso. Questo inizio di campionato è stato il più importante della mia carriera. Questo regalo mi rende molto felice".

Il tuo gol più bello tra quello al Genoa, il rigore nel derby e quello al Chelsea?
"Da rivedere forse quello contro il Chelsea, da fuori area. Fino alla fine della mia carriera, il gol al mio Genoa, per cui sto ricevendo ancora insulti, ma non solo perché ci ha portato in Champions, ma perché Totti meritava un addio alla sua altezza, era troppo brutto. Dovevamo tornare per i preliminari, è stato importante anche per lui, ho avuto la possibilità di giocare con la storia della Roma e si meritava di dire addio con una vittoria. Questo gol diventerà il gol più importante della mia carriera sicuramente".

 

Fonte: Facebook

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom