Calciomercato

Ag. Bouah: "Devid ha le doti per essere determinante, il suo sogno è esordire in prima squadra"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-11-2018 - Ore 16:11

|
Ag. Bouah:

Devid Bouah, giocatore della Roma Primavera, è andato a segno nel match di  Youth League contro il Cska Mosca. Paolo Paoloni, agente del giocatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a calciomercato.it. Queste le sue parole: 

“Devid nasce calcisticamente come esterno alto, ma due anni fa la Roma ha voluto trasformarlo in terzino. Lui è stato bravissimo, il merito maggiore è il suo perché ha saputo adattarsi al ruolo crescendo quotidianamente in una posizione non sua e che non aveva mai fatto. Lui, però, ha le qualità per interpretare il ruolo di terzino, avendo grande gamba, grande forza fisica, grande corsa. Tutti credevamo che potesse fare bene. Il cambio di ruolo non gli ha fatto perdere pericolosità in attacco, anzi! A inizio stagione gli avevo chiesto proprio di diventare determinante anche in fase realizzativa perché lui ha le doti per essere determinante anche nell'area di rigore avversaria. E' stato bravo, anzi, è andato oltre ogni più rosea aspettativa. Lui ormai ha fatto suo questo ruolo. Sa che deve crescere, continuando a lavorare tanto, ma lo fa con entusiasmo”.

Poi, sul possibile rinnovo contrattuale, ha aggiunto:

“Devid è in scadenza di contratto con la Roma a giugno 2020, ma la società ancora non ci ha chiamato. La Roma sta facendo le sue riflessioni, come è normale che sia, così come noi stiamo facendo le nostre. Sicuramente dovremmo aggiornarci sul tema, vediamo un po'... David è un giocatore che interessa tanto, sia in ottica prestito che a titolo definitivo. In estate, assieme a Monchi, avevamo deciso di fargli continuare il suo percorso all'interno della Roma. Il contratto in scadenza nel 2020 lo rende appetibile ovunque, in Italia e all'estero. Non va dimenticata poi la recente convocazione sotto età in Under 19, così come il fatto di aver giocato per due anni nella Primavera giallorossa come sotto età e l'ottimo avvio di stagione quest'anno. Non c'è una preferenza tra Italia o estero, ma la Roma, per tanti motivi, ha una corsia preferenziale perché tutti noi riconosciamo il grande lavoro che ha fatto il club giallorosso. Il sogno di David, ora, è quello di esordire presto con la prima squadra della Roma".

Fonte: calciomercato.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom