Calciomercato

Cuisance, il gioiello classe '99 su cui ha messo gli occhi Monchi

condividi su facebook condividi su twitter Di: Sara Benedetti 14-06-2018 - Ore 17:00

|
Cuisance, il gioiello classe '99 su cui ha messo gli occhi Monchi

INSIDEROMA.COM - S. BENEDETTI - Dopo i giovani Clement Lenglet, Arnaud Lusamba, Remi Walter e Youssef Ait Bennasser, anche Michael Cuisance si è messo in mostra tra le file del Nancy. Un centrocampista forte fisicamente e molto tecnico nonostante la giovane età (classe ’99 ndr) ed ecco che i più grandi club, tra i quali il Manchester City, cominciano ad interessarsi a lui. Nonostante le molte voci arriva la sorpresa chiamata Borussia Mönchengladbach, dove il ragazzo decide di trasferirsi nel luglio del del 2017. “Sorpresa” ma di certo un trasferimento ben pensato, in una squadra nella quale il giovane possa crescere.

UN RAPIDO ADATTAMENTO - Il ragazzo brucia le tappe e in Germania nel giro di poco tempo diventa una pedina fondamentale per la prima squadra. Nove partite da titolare ed un bottino totale di 24 presenze. Un tempo di gioco importante per chi non ha mai giocato finora tra i professionisti, neanche nella squadra di provenienza, il Nancy. Così capace e sicuro nonostante la giovane età da far parlare in questo modo il suo allenatore Dieter Hecking che alla Bild ha spiegato: "Il ragazzo oscilla tra genialità e follia. Ma prometto, con me, "Micka potrà vivere la sua follia calcistica in modo sano durante la prossima stagione e conquistando sempre più minutaggio in campo. È incredibile pensare che abbiamo un giocatore con così tanto coraggio, con quell’età. Questi sono i ragazzi che faranno la differenza un giorno”. Piede sinistro eccellente ed ottimo tiratore di calci piazzati. Fine tecnicamente, ha buone qualità che suggeriscono un futuro radioso, sia per il club, sia per la nazionale transalpina. In nazionale francese U19 dieci presenze condite da un gol e c’è da scommettere che Michael voglia continuare su questa strada.

APPROCCI DA ROMA, BORUSSIA DORTMUND E MONACO – Nella stagione appena terminata, i tifosi del ‘Gladbach hanno insignito Cuisance della palma di miglior giocatore della propria squadra. Dal canto suo, la società ha deciso di estendere il contratto del calciatore fino al 2023, con un adeguamento di contratto capace, almeno nelle speranze, di tenere lontante le pretendenti almeno per un’altra stagione. Il direttore sportivo del club, Max Eberl, ha dichiarato subito dopo la chiusura della trattativa per il rinnovo: "Michael è stata una delle grandi sorprese della stagione, durante la quale ha fatto subito il salto in Bundesliga. Ci affidiamo a lui per un futuro brillante e siamo contenti di averlo legato a lungo termine a noi”. Nonostante le belle parole però sembrano essere diverse le squadre interessate al ragazzo e stando a quanto riportato da Footmercato.net, oltre a Lipsia, Borussia Dortmund, Tottenham e Monaco, anche la Roma, tramite Monchi, sarebbe fortemente interessata al talento francese. Ad oggi solo voci, per un futuro ancora tutto da scrivere, con l’impressione che possa essere più che radioso.

Fonte: INSIDEROMA.COM-S.BENEDETTI

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom