Calciomercato

I nodi di N'Zonzi, la sfida continua con il Barça e la (non) partenza di Gonalons

condividi su facebook condividi su twitter Di: Elisa Giocondi 29-07-2018 - Ore 16:30

|
I nodi di N'Zonzi, la sfida continua con il Barça e la (non) partenza di Gonalons

INSIDEROMA.COM - ELISA GIOCONDI - Sembra che la corsa all'acquisto tra Barcellona e Roma non sia finita. Malcom Filipe Silva de Oliveira prima, Steven N'Zonzi poi: sembrava tutto pronto per l'arrivo a Ciampino, le visite mediche a Villa Stuart e la firma del contratto; quando improvvisamente in serata l'aereo del calciatore brasiliano non atterra più nella Capitale ma a Barcellona, il quale club si inserisce a gamba tesa nella trattativa di mercato. Trama degna di un thriller calcistico, giorni di battaglia tra Monchi e gli agenti del giocatore terminati con Malcom che indossa la maglia dei Blaugrana.
Da settimane, il club giallorosso è intenzionato a trattare per N'Zonzi e si trova davanti di nuovo il Barça, al quale fa gola il giocatore francese per poter rinforzare la parte centrale della sua formazione. Ma Monchi non si cura dell'avversario ed è sempre più vicino ad un possibile accordo con il Siviglia, anche se rimane l'incognita Gonalons: deve partire lui per far posto al francese, ma il giallorosso ha già rifiutato tre proposte.

I NODI PROBLEMATICI - Reduce dai Mondiali di Russia 2018 dai quali il francese ne è uscito vincente con la sua nazionale, il d.s. giallorosso è rimasto colpito dal centrocampista del Siviglia per la sua potenza e fisicità. Classe '88, indossa la maglia del club andaluso da quel 2015 proprio grazie a Monchi che lo acquistò dallo Stoke City.
Uno dei problemi legati al francese è la sua valutazione: N'Zonzi ha una clausola rescissoria di 35 milioni di euro e la Roma non è disposta a spendere una cifra tanto alta; la loro proposta, infatti, oscilla tra i 20 e i 25 milioni, ma non di più. Il club potrebbe anche accettare, ma non è l'unico nodo da sciogliere: il secondo, ma non meno importante, è Maxime Gonalons.
Arrivano offerte per il francese dalla Premier League (Crystal Palace ed Everton) ma l'ex Lione non è affatto convinto di voler lasciare l'Italia. La sua non partenza sta ritardando l'arrivo di N'Zonzi, che Monchi difenderà con le unghie e con i denti per non vedersi sfumare davanti anche questa opportunità.

IL BARÇA SOFFIERÀ VIA ALLA ROMA ANCHE N'ZONZI? - Roma e Barcellona si incontrano, e scontrano, di nuovo sul terreno della domanda e dell'offerta. Anche stavolta il club catalano si è inserito nella trattativa di un giocatore potenzialmente destinato ai giallorossi: lo staff di Monchi non finisce di raccogliere materiale sull'accordo con Malcom da sottoporre alla giustizia sportiva internazionale, facendo istanza alla Fifa, che si ritrova di nuovo il Barça con il quale contendere un altro giocatore.
Secondo Mundo Deportivo, i blaugrana avrebbero puntato ad Adrien Rabiot, per il quale però non sono disposti ad attendere fino all'ultimo giorno la risposta del PSG per concludere; l'alternativa pronta è proprio N'Zonzi, per il quale non avrebbero problemi a pagare la clausola di risoluzione del contratto.
Staremo a vedere se alla fine anche stavolta il Barça avrà la meglio o se si ribalterà la situazione, con un N'Zonzi giallorosso.

Fonte: A cura di Elisa Giocondi - Mundo deportivo

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

HateEternal 29/07/2018 - Ore 13:17

Sarebbe ottimo. De Rossi ha giocato spesso alla grande ma ha la sua eta' (andrebbe comunque sostituito il prossimo anno) e le partite sono tante, servono due giocatori ad alternarsi li che diano solidita'. Speriamo.

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom