Calciomercato

Petrachi: "Mancini e Alderweireld? Spero di ufficializzare presto. Prenderemo anche un centrocampista"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-07-2019 - Ore 16:15

|
Petrachi:

Gianluca Petrachi, ds giallorosso, è intervenuto a margine della conferenza di presentazione di Leonardo Spinazzola. Queste le sue parole:

Mancini, Veretout e Alderweireld. A che punto sono le trattative? Siamo in dirittura di arrivo per Mancini?
"Non parlerei del singolo ma di reparto. Con l'uscita di Manolas e di Marcano la Roma necessità di due difensori centrali. Stiamo lavorando su più fronti, abbiamo le idee chiare. Spero nel più breve tempo possibile di ufficializzare qualcosa. Non è giusto parlare del singolo. Magari si può pensare di prendere un giocatore mentre l'obiettivo è un altro e quindi per correttezza non è giusto".

Nzonzi e Pastore saranno ancora della Roma?
"L'allenatore è stato chiaro: ci ha chiesto di poter avere la possibilità di valutare tutti e tirare una linea dopo qualche giorno per capire chi potrà fare parte del progetto tecnico. Il giocatore lo valuti bene solo quando lo alleni e, avendo fatto un campionato straniero, non aveva delle conoscenze totali. Verso la fine del ritiro di Trigoria, tireremo le somme su quei giocatori che possono rimanere o che saranno destinati a essere sul mercato".

A che punto è la trattativa per Dzeko e a che punto è l'opera di convincimento di Higuain?
"Non parlo dei giocatori. Nella prima conferenza stampa era un modo di conoscersi e per dire il mio modo di lavorare. Sono molto omertoso in ciò che faccio. Non amo dare vantaggi, lavoro in un modo singolare, senza comunicare molto se non chi prende le decisioni sulle spese da fare, cioè Guido Fienga. Se parliamo di reparti, vi posso dire che prenderemo un centrocampista ma non dico chi prendo o che non prendo".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom