Calciomercato

Verdi: "Dietro la mia scelta c’era una tra Juve, Milan o Inter? Nessuno muoveva i fili. So ragionare da solo"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-02-2018 - Ore 12:03

|
Verdi:

Simone Verdiattaccante del Bologna è stato intervistato da Il Corriere della Sera e ha parlato della mancata cessione al Napoli nel mercato di gennaio. Queste le sue dichiarazioni in merito:

Non ho detto no al Napoli, ho detto sì al mio percorso al Bologna: non potevo andarmene a gennaio dopo tutta la fiducia che ha riposto in me quando venivo dalla retrocessione col Carpi. Si è montato un caso molto più grande del dovuto. Ho dovuto sentire tante falsità, cose brutte persino sulla mia famiglia e sulla mia fidanzata, che avrebbero interferito nella scelta. Poi ho sbagliato anch’io. Avrei dovuto intervenire subito per spiegare e calmare le acque: invece la mia riservatezza, che ritengo un pregio, ha peggiorato la situazione. L’offerta del Napoli poteva cambiare la mia carriera, lo so. Ma, dopo avere giocato già in sei squadre, a 25 anni qui ho trovato per la prima volta la mia casa calcistica. Sento di avere un progetto da condurre fino a giugno".

Poi?

"Adesso pensiamo al presente, è meglio".

Se dietro la mia scelta c’era una tra Juve, Milan o Inter? 

"Mi viene da ridere. No, nessuno muoveva i fili. So ragionare da solo”.

 

Fonte: Il Corriere della Sera

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom