La squadra

Wijnaldum, rinforzo da sogno per Mou: chi è "Gini", la scheda

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-08-2022 - Ore 19:00

|
Wijnaldum, rinforzo da sogno per Mou: chi è

Dopo l’arrivo di Paulo Dybala, il Direttore Sportivo dell’AS Roma, Tiago Pinto, ha messo a segno un altro colpo di mercato andando a rinforzare il centrocampo a disposizione di Josè Mourinho con l’acquisto di Georginio Gregion Emile Wijnaldum. Il centrocampista olandese arriva dopo la vittoria, nella scorsa stagione, della Ligue 1 con il Paris Saint-Germain Football Club.

GEORGINIO WIJNALDUM: LA SCHEDA

Nato l’11 novembre del 1990 a Rotterdam (Olanda), Wijnaldum inizia a giocare a calcio, a 7 anni, nello Sparta Rotterdam con cui disputa 7 stagioni prima di passare alle giovanili del Feyenoord Rotterdam.

Con il Feyenoord esordisce in Eredivise (massimo campionato olandese) nella stagione 2006/2007 disputando 3 incontri. In quella successiva, invece, arriva il primo gol in seniores in appena 10 presenze per un totale di 303 minuti. Nelle 3 stagioni seguenti gioca ben 122 match, tra: Eredivise, Coppa UEFA e KNVB beker, andando a segno 24 volte e servendo 11 assist. Tali numeri convincono il PSV Eindhoven a credere in lui acquistandolo nell’estate del 2011 per 5 milioni di euro.

Con il PSV disputa 4 stagioni per un totale di 155 partite con 58 gol realizzati e 24 assist. Dopo 9 anni in Olanda, nell’estate del 2015 Wijnaldum si trasferisce in Inghilterra, sponda Newcastle United che lo acquista dal PSV per 20 milioni di euro. Al suo primo anno in Premier League gioca 38 match andando in rete 11 volte e servendo 5 assist, facendolo diventare subito un top player del campionato inglese. Nell’estate del 2016 il Liverpool lo acquista dal Newcastle per la cifra di 27,5 milioni di euro. Con i Reds gioca per 5 stagioni, esordendo anche in Champions League, per un totale di 237 partite, 22 gol e 16 assist. Nel 2021, infine, Wijnaldum si è accasato, a parametro zero, al PSG firmando con un contratto fino al 30 giugno 2024 da circa 9.7 milioni annui. Dopo una sola stagione a Parigi, con uno score di 3 gol e 3 assist in 38 partite il centrocampista olandese arriva in giallorosso. In carriera ha giocato per lo più come centrocampista centrale con la possibilità di ricoprire anche il ruolo di trequartista o di mediano. 

Nelle sue stagioni tra Olanda, Inghilterra e Francia ha vinto: Giocatore olandese dell’anno (2015), Campione del Mondo per Club (2020), Champions League (2018/2019), Premier League (2020), Ligue 1 (2021/22), UEFA-Supercoppa (2019/20), Eredivise (2014/15), 2 Coppa Olandese (2007/08 – 2011/12), Supercoppa Olandese (2013). Con la maglia della nazionale, invece, ha giocato 86 partite andando a segno ben 26 volte.

Di Mirco Monda (Insideroma.com)

Fonte: InsideRoma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom