Rassegna stampa

Roma, assalto a Mertens

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-07-2018 - Ore 08:15

|
Roma, assalto a Mertens

LEGGO - Un colpo in attacco per rispondere al boato provocato dall'eventuale (e ormai prossimo) arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juve. La Roma non si affiderà solo alla forza del gruppo giustamente decantata da Di Francesco, ma dopo la cessione di Alisson (probabilmente al Chelsea) tenterà l'assalto a Dries Mertens che a Napoli sembra aver perso qualche stimolo. Il belga è il sogno segreto di Eusebio, ma non sarà facile convincere De Laurentiis a rinforzare una diretta concorrente. La clausola da 28 milioni, infatti, vale solo per l'estero. Monchi ci sta provando lo stesso e ha iniziato i primi contatti per capire la fattibilità dell'operazione puntando pure sulla voglia di Benzema da parte di Ancelotti al quale Dries ha dato così il benvenuto: «Eravamo forti anche senza di lui».

I soldi incassati per Mertens, infatti, potrebbero aiutare il Napoli ad arrivare all'attaccante del Real Madrid in una sorta di effetto domino anti-Cr7. Intanto l'agenzia che cura gli interessi del belga (Stirr Associates) ha commentato: «Roma è una bella città, non diciamo altro». Insomma, il gradimento c'è da parte di un attaccante che nella capitale troverebbe Dzeko col quale si contese due anni il trono di bomber in serie A. Resta comunque la complessità dell'affare mentre per Ziyech e Berardi la strada sembra già spianata («Alle giuste condizioni può partire», ha detto ieri il dg del Sassuolo Carnevali).

Nel frattempo Di Francesco accoglierà a Trigoria i 31 convocati per il ritiro. Dalla lista stilata ieri sera spicca l'assenza di Castan. Out anche Zaniolo ma solo perché impegnato nell'Europeo under 19. Quattro i Primavera: Romagnoli, Cardinali, Greco e il baby talento del 2001 Riccardi. Una Roma extralarge, insomma, con Monchi impegnato a sfoltirla il prima possibile prima di pensare a eventuali nuovi acquisti.
Tanti i giocatori con la valigia: Gerson, El Shaarawy, Defrel, Perotti e forse Strootman qualora arrivasse l'offerta giusta. Nove volti nuovi e gli eroi della inaspettata volata in Champions (fatta eccezione per Nainggolan) si ritroveranno agli ordini di Di Francesco che lunedì dirigerà il primo allenamento della stagione. In attesa di un colpo, Mertens o non Mertens.

Fonte: LEGGO -

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom