Rassegna stampa

Bouasse, l’ex migrante della Roma stroncato da un infarto

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-05-2020 - Ore 08:00

|
Bouasse, l’ex migrante della Roma stroncato da un infarto

IL MESSAGGERO - È morto ieri notte a Roma all’età di 21 anni Joseph Bouasse Ombiogno Perfection, ex calciatore della Roma Primavera, stroncato da un malore nella sua casa ad Acilia. Era arrivato in giallorosso nel 2015 grazie a un’amichevole giocata contro il Liberi Nantes, squadra di Terza Categoria composta da giocatori rifugiati e richiedenti asilo politico. I dirigenti di allora si convinsero a portarlo a Trigoria, notando le sue doti tecniche. Il sogno di giocare con i grandi campioni si è avverato grazie a Luciano Spalletti (“aveva una maturità e un’umiltà difficili da trovare in un ragazzo di quell’età“), che spesso lo ha fatto allenare in prima squadra. I suoi idoli erano Totti e Nainggolan, ma soprattutto De Rossi, con il quale condivideva il ruolo di centrocampista centrale.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom