Rassegna stampa

Parte la corsa a Euro 2020 con quattro giallorossi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-03-2019 - Ore 09:28

|
Parte la corsa a Euro 2020 con quattro giallorossi

IL TEMPO - LO RUSSO - Tra conferme e sorprese Roberto Mancini ha sciolto le riserve sugli eletti a rappresentare l'Italia nei primi due impegni delle «European Qualifiers» con Finlandia e Liechtenstein (sabato 23 marzo a Udine e martedì 26 marzo a Parma). Il capocannoniere Fabio Quagliarella torna nella lista azzurra. Come lui confermati, dopo la chiamata nello stage di febbraio, Stephan El Shaarawy, Leonardo Spinazzola e Armando Izzo. Il ct sposa ancora una volta la linea verde e chiama Kean (classe 2000),
Zaniolo e Donnarumma ('99), Barella e Chiesa ('97) e l'atalantino Mancini ('96). La sorpresa in negativo questa volta è la mancata chiamata di Domenico Criscito Nessun giocatore del Napolicompare nell'elenco dei 29 stilato dal ct azzurro. Insigne si è infortunato prima della gara contro il Salisburgo e dovrà stare fermo 3
settimane, mentre Meret è stato invece convocato dall'Under 21 di Di Biagio. Tra i giallorossi si rivedono anche Florenzi e Cristante. Gli azzurri si raduneranno lunedì a Coverciano, nella tarda mattinata di venerdì 22 marzo la Nazionale raggiungerà Udine alla vigilia del match con la Finlandia e resterà ad allenarsi al «Friuli» domenica 24, per poi trasferirsi a Parma in vista della seconda sfida con il Liechtenstein. Il cammino verso la fase finale inizierà il 23 marzo a Udine con la Finlandia, con cui l'Italia è in netto vantaggio nei 13 precedenti: 11 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta.

Fonte: IL TEMPO-LO RUSSO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom