Rassegna stampa

Da Dzeko fino a Smalling: è una Roma formato 9

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-11-2019 - Ore 08:03

|
Da Dzeko fino a Smalling: è una Roma formato 9

LA GAZZETTA DELLO SPORT - E con Smalling siamo già a nove. Non è un primato, anche perché in Italia c’è chi finora ha fatto meglio (Atalanta e Juventus 11, Napoli e Lazio 10), ma considerando i mille problemi che ha avuto fin qui la Roma, aver mandato a segno già 9 giocatori diversi è una gran bella soddisfazione. Soprattutto poi perché il nono è proprio lui, Chris Smalling, su cui la Roma vorrebbe costruire la difesa del futuro. Non è un mistero, infatti, che il d.s. Petrachi stia cercando – con l’aiuto di un intermediario – di intavolare una trattativa con il Manchester United per riscattare il difensore inglese. I Red Devils, però, chiedono una cifra alta, tra i 15 ed i 20 milioni. Allo stato attuale è tutto in stand by, anche se poi molto dipenderà proprio da lui, da Smalling, come sottolineato anche dallo stesso Petrachi poco prima del via della sfida di Udine. E Smalling cosa ne pensa? Ha sempre detto di sentirsi bene a Roma, ma ieri in una lunga intervista rilasciata a The Athletic è tornato sull’argomento così: «Sarò un giocatore migliore quando tornerò a Manchester il prossimo maggio (...) Smalling, appunto, è stato il nono giocatore della Roma a trovare la via della rete, segno anche di una ritrovata vitalità sotto porta da parte dei giallorossi, testimoniata anche dalle sette marcature nelle ultime tre partite. La parte del leone spetta agli ex slavi, con Dzeko che ha messo a segno finora sei reti e Kolarov 4. Ma un poker l’ha servito anche Zaniolo, esattamente una rete in più dell’altro esterno d’attacco, Kluivert (...)

Fonte: La gazzetta dello sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom