Rassegna stampa

De Rossi vola al Boca: "Romanisti nel cuore"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-07-2019 - Ore 07:32

|
De Rossi vola al Boca:

IL TEMPO - BIAFORA - “Sarà una grande emozione indossare la maglia del Boca Juniors”. Daniele De Rossi si è imbarcato insieme alla moglie e ad altri tre amici storici, tra cui l’inseparabile compagno di infanzia Simone Paoletti, sul volo AZ 680 che sbarcherà a Buenos Aires nelle prime ore del mattino in Argentina. L’ex capitano della Roma ha deciso, a seguito di una lunga riflessione, di continuare a giocare a calcio, rimandando l’addio all’erba dei campi e l’esperienza da allenatore a dopo la stagione che vivrà al Boca Juniors: “Con i tifosi della Roma - ha detto poco prima di effettuare i controlli della sicurezza aeroportuale, avvolto dall’affetto dei tanti tifosi giallorossi presenti a Fiumicino e accompagnato in macchina dalla moglie Sarah Felberbaum - ci siamo salutati tante volte quest’anno. Cosa mi ha detto Totti a Sabaudia? Aveva il fiatone, non parlava (ride, ndr). Desiderio per il compleanno? Niente di particolare legato al calcio. Ci siamo mandati tanti messaggi con i tifosi della Roma, con quelli del Boca ci sarà molto tempo per conoscersi”. Il numero 16 è stato convinto dall’amico ed ex compagno di squadra Nicolas Burdisso, l’attuale direttore sportivo degli Xeneize, a firmare un contratto di otto mesi, con un ingaggio di 500mila euro per il periodo. Al termine della stagione in Sudamerica De Rossi deciderà se accettare o meno la proposta di Roberto Mancini, commissario tecnico dell’Italia che lo vuole all’interno del suo staff. A Buenos Aires il mediano, che ha già ricevuto la benedizione di Diego Armando Maradona, sarà accolta dall’entusiasmo di molti tifosi del Boca, che sta pensando di presentarlo allo stadio Bombonera.

Fonte: IL TEMPO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom