Rassegna stampa

L'esercito di Eusebio. In marcia a Trigoria

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-07-2018 - Ore 07:19

|
L'esercito di Eusebio. In marcia a Trigoria

MESSAGGERO - Il mercato frenetico di giugno aveva un obiettivo tra i tanti: dare aDi Francesco una rosa completa e pronta all'uso per il ritiro, nella quale gran parte dei calciatori si giocheranno un posto da titolare. Uno scenario diametralmente opposto rispetto a quello di un anno fa a Pinzolo, dove l'allora neo tecnico ha allenato per una settimana una squadra in cui solo 3 giocatori su 31 (Alisson, Florenzi e Perotti) sono stati impiegati con continuità in campionato e Champions. L'8 luglio, quando la squadra si radunerà al Fulvio Bernardini, della trentina di calciatori convocati (oggi il club pubblicherà le liste ufficiali), almeno il 50% è destinato ad avere un posto fisso in formazione o comunque lotterà per averlo. Tra oggi e domani Di Francesco sarà a Trigoria per mettere a punto gli ultimi dettagli del ritiro: si comincerà con le visite mediche (anche se tutti i nuovi acquisti le hanno già svolte), sabato mattina al via i primi allenamenti facoltativi come accaduto nei giorni scorsi, mentre domenica 8 è previsto il raduno ufficiale.
LA LISTA Tutti i nuovi acquisti di giugno risponderanno presente (tranne Zaniolo che è impegnato nell'Europeo Under 19 con Marcucci), a loro si aggiungeranno Manolas, Jesus, Capradossi, Lorenzo e Luca Pellegrini, Karsdorp, Gonalons, Strootman, Florenzi, Gerson, De Rossi, Perotti, El Shaarawy, Under, Dzeko, Schick e Defrel. Poi ci sono tutti i giocatori che rientreranno dai prestiti: Crisanto, Castan, Gyomber, Ponce, Verde, Matteo Ricci, Soleri e Seck mentre Nura curerà il problema al cuore nella Capitale anche se il suo prestito al Perugia è di due anni. Bruno Peres resterà in Brasile, in prestito al San Paolo. Poco spazio - per ora - per i ragazzi della Primavera che comunque possono essere chiamati appena qualche calciatore in esubero verrà piazzato in un'altra squadra. Tra quelli che sperano in una convocazione, Romagnoli, Greco, Antonucci, Riccardi, Bouah, Meadows e Valeau.
IL PROGRAMMA Il ritiro si svolgerà dal'8 al 20 luglio, il 22 è prevista la partenza per San Diegodove la Roma sarà impegnata nella tournée fino al 7 agosto partecipando all'International Champions Cup e giocando contro Tottenham (25), Barcellona a Dallas (31) e Real Madrid a New York (7 agosto). Nei 12 giorni nella Capitale sono state pianificate due amichevoli: una con il Latina il 14 allo stadio Francioni e l'altra il 20 contro l'Avellino a Frosinone. Di Francesco farà dormire la squadra nel centro tecnico, salvo due o tre sere libere, prevista una doppia seduta d'allenamento al giorno (il club sta provando a organizzarne un paio di allenamenti al Tre Fontaneper il pubblico) e in quei giorni saranno presentati alla stampa tutti i nuovi acquisti. Per l'occasione, a Trigoria sono state ristrutturate le camere dei giocatori che avranno a disposizione tutti i macchinari per svolgere al meglio eventuali terapie e una palestra ultima generazione. La stampa potrà assistere solo a una parte degli allenamenti, mentre ai fotografi non è consentito l'ingresso al centro tecnico.

Fonte: MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom