Rassegna stampa

Fonseca pensa al Siviglia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-03-2020 - Ore 12:32

|
Fonseca pensa al Siviglia

IL TEMPO - BIAFORA - Il primo allenamento di una settimana quasi surreale, con notizie che sì rincorrono continuamente e nessuna certezza sul futuro della stagione calcistica. Questa mattina alle 11 a Trigoria Fonseca dirigerà la prima seduta di lavoro della Roma dopo i due giorni di riposo concessi in seguito alla vittoria esterna con il Cagliari, gara che ha portato all'esonero di Maran, con i giallorossi che hanno condannato il terzo allenatore in stagione dopo Tudor (Udinese) e Montella (Fiorentina).

In teoria il calendario affisso nello spogliatoio del Bernardini prevede la sfida con la Sampdoria per domenica sera, ma è alquanto improbabile - a prescindere da qualsiasi decisione del Comitato tecnico scientifico voluto da premier Conte - che venga disputata quella partita, con i blucerchiati che sarebbero impegnati nel recupero del precedente turno e affronterebbero quindi il Verona. La prossima partita da disputare per la Roma sarebbe quindi quella con il Siviglia, match valido per l’andata degli ottavi di finale di Europa League. Dalla sfida con il Cagliari a quella con gli andalusi dell'ex direttore sportivo Monchi passerebbero 11 giorni, periodo di tempo che sarebbe utile a ricaricare le batterie da un punto di vista fisico e psicologico dopo 13 partite totali disputate senza alcuna pausa da inizio gennaio (9 di campionato, 2 di Europa League e 2 di Coppa Italia).

Lo stop sarebbe una lieta notizia in particolare per gli infortunati Diawara e Pellegrini, pronti a rientrare a disposizione a pieno regime e a dare il proprio contributo nelle restanti partite prima della sosta di fine marzo. Il centrocampista romano non si è ancora sottoposto agli esami strumentali previsti per verificare i miglioramenti della coscia dopo aver subito un edema muscolare al bicipite femorale nel match con il Lecce. Le sensazioni del numero 7 giallorosso sono già positive per un'improbabile gara del weekend e di certo altri quattro giorni di allenamenti gli permetterebbero di recuperare la forma migliore e di giocare titolare a Siviglia, dove mancherà lo squalificato Veretout: Pellegrini potrebbe essere arretrato al fianco di Cristante, come già visto nelle prime due parti- te della stagione con Lazio e Genoa.

Difficilmente, come annunciato dallo stesso Fonseca, ci sarà una chance dal primo minuto per Diawara, che potrebbe però tornare nella lista dei convocati a 50 giorni esatti dalla lesione al menisco patita con la Juventus.  Intanto oggi partirà la prima fase di prelazione per la vendita dei biglietti del settore ospiti di Siviglia. Come di consueto per questa stagione i primi a poter comprare i tagliandi saranno i possessori di entrambi gli abbonamenti Serie A ed Europa League e coloro che han- no acquistato nei mesi scorsi i biglietti delle quattro trasferte europee di Graz, Monchengladbach, Istanbul e Gent. Tutto questo ammesso che si giocherà.

Fonte: IL TEMPO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom