Rassegna stampa

Fonseca va oltre ogni ingiustizia: «Abbiamo pagato i nostri errori»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-11-2019 - Ore 08:10

|
Fonseca va oltre ogni ingiustizia: «Abbiamo pagato i nostri errori»

IL MESSAGGERO - TRANI - «Non voglio scuse, nè per questa gara nè per quella dell’andata. Il risultato è ingiusto come all’Olimpico, ma stavolta paghiamo i nostri errori. Anche se ho rivisto le immagini: la palla mi sembra fuori». Fonseca è amareggiato. Non gli è piaciuta la Roma: «Non abbiamo sfruttato alcune ripartenze ed è mancata la concentrazione nell’azione finale, quando non è stata recuperata la posizione». Ora punta all’en plein, pure se ai giallorossi bastano 4 punti per la promozione: «Dobbiamo vincere le ultime due». Fazio (11° marcatore stagionale) rimane ottimista: «Se giochiamo così, ci toglieremo soddisfazioni». Deluso Pastore: «Fa male perdere così, dobbiamo rifarciad Istanbul».

IN EMILIA PURE SPINAZZOLA La Roma a metà mattinata sarà di nuovo in campo al Borussia Park prima di rientrare in Italia (charter da Dusseldorf per Bologna e pullman per Parma). Fonseca accoglierà in ritiro anche Spinazzola: per lui solo un semplice affaticamento. Petrachi è, invece, intervenuto, sulla nuova esclusione di Florenzi: «Se in campo va Santon vuol dire che se la giocano tutti, anche chi si pensava fosse ai margini trova un ruolo da protagonista. Gli equilibri nello spogliatoio cambiano in base agli allenamenti. Il mister non guarda in faccia a nessuno. Florenzi quanto prima tornerà a fare quello che ha sempre fatto». Arrestati 3 tifosi giallorossi prima della partita (e chiusi in una cella delBorussia Park), trovati in possesso di materiale pirotecnico. Nel settore con i 1400 romanisti (si è svuotato già nel 1° tempo) sono stati tolti per protesta gli striscioni. Altri 50 tifosi sono stati accompagnati all’aeroporto di Colonia.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom