Rassegna stampa

Inter a tutto Ninja, Nainggolan è pronto per Spalletti. Ora la Roma aspetta l'offerta

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-06-2018 - Ore 07:42

|
Inter a tutto Ninja, Nainggolan è pronto per Spalletti. Ora la Roma aspetta l'offerta

LA GAZZETTA DELLO SPORT - La corte dell’Inter a Radja Nainggolan può davvero diventare un felice matrimonio. Il Ninja ha dato più di un’apertura al trasferimento a Milano e può essere il grande regalo per Spalletti. Una volta risolti i problemi con il fair play e racimolati i 45 milioni di plusvalenze entro il 30 giugno, il d.s. Piero Ausilio (che ha già incontrato l’agente del belga, Alessandro Beltrami) andrà all’attacco: la trattativa è a un passo dal decollare, l’interesse dell’Inter è concreto e il contatto tra i club ha smosso le acque. Le condizioni giuste perché l’affare diventi realtà iniziano a incastrarsi: Nainggolanha capito che forse il suo tempo nella Roma è finito e accetterebbe il passaggio in nerazzurro; la Roma resta alla finestra, pronta a valutare l’offerta nerazzurra, e sta comunque considerando l’idea di privarsi del trequartista belga.

E la Capitale racconta di un Nainggolan distante, pronto a cominciare una nuova avventura a Milano. Agli amici più cari avrebbe anche confidato il momento di lontananza con la Roma e la sua apertura alla reunion con Spalletti che in questa partita gioca un ruolo fondamentale: Radja è un’icona del suo gioco. Luciano, che per il belga ha usato anche il termine «alieno». Che ha inventato il Ninja trequartista e ora avrebbe il centrocampista assaltatore mancato l’anno scorso. Trigoria preferirebbe vendere all’estero (Cina in pole) per non rinforzare una concorrente nella corsa scudetto. Ma c’è di più: anche Strootman piace a tanti e la cessione dell’olandese renderebbe difficile lasciar partire Radja. Ecco perché l’Inter non può aspettare troppo. La Roma chiede 40 milioni: troppi per ora per l’Inter. Se Pallotta scendesse a 30, la dirigenza nerazzurra si muoverebbe con decisione. Ausilio e il Chief Football Operations Officer Giovanni Gardini (che nel frattempo devono stare attenti all’interessamento del Tottenham per Rafinha) sono pronti a mettere in gioco 20-25 milioni, in un’operazione con contropartite tecniche della Primavera nerazzurra (Zaniolo e Valietti su tutti).

Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom