Rassegna stampa

Karsdorp, il mistero continua: l'olandese ai box con la fascia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-07-2018 - Ore 08:05

|
Karsdorp, il mistero continua: l'olandese ai box con la fascia

IL MESSAGGERO  - L. TONGUE - La sfortuna non lascia in pace Rick Karsdorp che durante l'allenamento mattutino del 23 luglio ha accusato un problema muscolare alla coscia sinistra. Il terzino durante la partitella si è toccato più di una volta il ginocchio operato nell'ottobre del 2017, ma ha stretto i denti continuando a giocare. Più tardi la brutta notizia: Rick non prenderà parte alla seduta pomeridiana. È, questa, la cronaca dell'ennesimo stop di un giocatore su cui Monchi ha puntato l'estate dello scorso anno e che ha intenzione di rilanciare nella stagione che partirà il 19 agosto (anche se Florenzi è molto vicino al rinnovo).

EMERGENZA A DESTRA - I guai fisici, però, rallentano la sua ascesa e preoccupano il club, dato che sono cinque giorni ormai che Karsdorp, con una vistosa fascia alla coscia sinistra, si divide tra infermeria e palestra senza prendere parte alla sedute tattiche di Di Francesco (ha saltato 7 allenamenti) e alla partita contro il Tottenham. Con Florenzi operato di recente al naso (mercoledì sera ha giocato solo 8 minuti) e l'olandese fuori uso, Eusebio contro gli Spurs ha dovuto affrontare una piccola emergenza sulla fascia destra schierando Santon da quella parte nonostante sia abituato a giocare a sinistra. Al netto di qualche indecisione, l'ex Inter ha fatto il suo, ma il tecnico ha bisogno di capire al più presto se Karsdorp sarà il terzino titolare della prossima stagione assieme a Florenzi, o se invece le sue condizioni non ottimali lo porteranno a passare un altro anno di passione, costringendo Di Francesco a cercare soluzioni che il più delle volte possono creare problemi alla difesa.

FIDUCIA - Karsdorp ha comunque terminato il periodo di riabilitazione per gli infortuni alle ginocchia, le partite disputate contro Latina e Avellino sono un segnale incoraggiante per il ragazzo che aveva trascorso un anno tra il lettino della fisioterapia e la palestra. Il guaio muscolare che sta combattendo in queste ore a breve scomparirà e finalmente Rick potrà giocarsi alla pari un posto nella formazione titolare. Ieri Di Francesco ha lasciato 24 ore libere ai calciatori che le hanno sfruttate andando a visitare Las Vegas distante poco più di un'ora d'aero, la vicina Los Angeles, la baia di San Diego e la Jolla Cove, mentre Dzeko ha passato la giornata con la moglie Amra e il piccolo Dani.

Fonte: IL MESSAGGERO - L. TONGUE -

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom