Rassegna stampa

Le mani d'oro di Alisson

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-07-2018 - Ore 07:59

|
Le mani d'oro di Alisson

CORRIERE DELLA SERA - L’effetto benefico propiziato dall’arrivo di CR7 nella serie A rischia di essere vanificato dalla grande fuga di campioni. Alisson, Bonucci, Higuain e Rugani sono in coda all’ufficio passaporti per avere i documenti pronti in caso di espatrio. C’è chi emigra perché davanti all'offerta più faraonica mai presentata per un portiere è impossibile opporre resistenza.

Il Liverpool ieri si è accaparrato il numero uno della Roma alzando la posta a 75 milioni comprensivi di bonus. Il giocatore — che pur avrebbe preferito un trasferimento a Londra, sponda Chelsea — in mancanza di rilanci da parte dei Blues ha accettato il contratto quinquennale da 5,5 milioni proposto dai Reds. Ieri è partito per l’Inghilterra per sottoporsi nelle prossime ore alle visite mediche. Perciò ora l’impellenza di Monchi, con 113 milioni in tasca considerando anche i 38 incassati da Nainggolan, sarà assicurarsi un sostituto affidabile. Tre i nomi sul taccuino del d.s. giallorosso: Areola del Psg e assistito da Raiola, lo svedese Olsen del Copenaghen e soprattutto l’olandese Jasper Cillessen che il Barcellona valuta 30 milioni.

Non solo la Roma è alla ricerca di un portiere. Considerando l’imminente partenza di Courtois verso il Real Madrid, Sarri ora ha la porta sguarnita. Tra le varie ipotesi sul tavolo, che variano dal ritorno di Petr Cech alla sorpresa mondiale Kasper Schmeichel, si insinua il nome di Gigio Donnarumma. Finora al Milan non sono pervenute offerte e in ogni caso Mino Raiola prima di prendere una decisione ha intenzione di conoscere i nuovi proprietari e i relativi programmi.

Fonte: Corriere della Sera

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom