Rassegna stampa

Lo sponsor tecnico lascia i giallorossi. Altro segnale del cambio di proprietà

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-07-2020 - Ore 07:45

|
Lo sponsor tecnico lascia i giallorossi. Altro segnale del cambio di proprietà

IL MESSAGGERRO - La Roma e Nike si separano. Il contratto stipulato il 12 marzo 2013 con data di scadenza prevista per il 31 maggio 2024, è stato anticipatamente risolto e volgerà al termine al concludersi della stagione 2019-20, con la sola opzione per la prossima stagione, quando sarà ancora la casa americana a produrre il materiale. Poi dal 2021-22 toccherà al nuovo sponsor. Un amore mai sbocciato con Nike, con il malcontento di Pallotta che si manifestò già poco dopo l'accordo con: «Non siamo contentissimi della loro produzione». Rimostranza dovuta al tipo di contratto stipulato perché a fronte di un'entrata iniziale di 6 milioni e di 4 milioni annui, gli introiti erano legati perlopiù ad una percentuale sulle future vendite. Alla base della risoluzione potrebbe dunque esserci un cambio di proprietà all'orizzonte. In tal senso sta destando molta curiosità sui social la figura di Fahad Al Baker, uomo d'affari del Kuwait (non legato al fondo sovrano) che ha dichiarato di aver presentato un'offerta per l'acquisizione di un club italiano quotato in borsa, per poi ritrattare.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom