Rassegna stampa

Malcom alla Roma: ci siamo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-07-2018 - Ore 08:26

|
Malcom alla Roma: ci siamo

IL TEMPO - SCHITO - La Roma e Malcom, un matrimonio che s'ha da fare. Fumata bianca in casa giallorossa per l'esterno offensivo del Bordeaux. Nella serata di giovedì, la società capitolina ha avuto un incontro positivo con il procuratore brasiliano del giocatore, Fernando Garcia, e con l'intermediario Federico Pastorello: lo stesso tandem che ha trattato con il Chelsea per il passaggio ai "Blues" di Emerson Palmieri nel mese di gennaio.

Ieri i due sono volati in Francia per trattare con il Bordeaux, forti della volontà dimostrata dal giocatore. L'approdo in giallorosso dovrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni per una cifra intorno ai 40 milioni di euro tra parte fissa e bonus, con un contratto quinquennale per il brasiliano che percepirà circa 2,5 milioni a stagione. Ad avvalorare la pista giallorossa, oltre alla rinuncia dell'Everton ormai concentrato su Richarlison del Watford, ci pensano i social network: su Instagram, il brasiliano ha messo un «like» sulla foto del suo connazionale Fuzato. Altro indizio, Malcom non compare nella lista dei convocati di Poyet in vista dell’amichevole odierna tra Bordeaux e Union Berlin.

In dirittura d'arrivo anche il portiere Robin Olsen, sarà il numero uno della Svezia e del Copenaghen a sostituire Alisson, ormai nuovo guardiano del la porta del Liverpool. Il brasiliano ha salutato tutti a Trigoria e ha dichiarato: «Voglio ringraziare i tifosi giallorossi». Sull'addio del portiere ha detto la sua anche Totti ai microfoni di Sky: «Le cifre del mercato sono cambiate. Spendere 75 milioni per un portiere accade per la prima volta, non si può dire di no. Mi dispiace aver perso uno dei portieri più forti al mondo, ma proveremo a costruìre una squadra forte».

Gli affari Malcom e Olsen dovrebbero essere chiusi in tempi brevi, tanto da portarli al più presto negli States agli ordini di Di Francesco, visti permettendo. «Rimango della mia idea - il pensiero di Monchi - di avere la squadra al completo il prima possibile, è questa la mia intenzione, facendo felice anche il mister. Certe volte dimentichiamo che i calciatori sono anche uomini, hanno bisogno di tempo. Ribadisco quanto già detto, la Roma ha grande ambizione». Nella giornata di ieri sono arrivate le ufficialità di Capradossi allo Spezia e Gerson alla Fiorentina, quest’ultimo in prestito secco. Ancora aperta la vicenda Juan Jesus: la Roma ha diverse offerte sul piatto ed è pronta ad ascoltarle ma il brasiliano vuole restare. «Juan è concentrato solo sulla Roma e sul lavoro da fare», ha scritto su Twitter il procuratore del difensore, Roberto Calenda.

Fonte: IL TEMPO-SCHITO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom