Rassegna stampa

Monchi: «Bordeaux da denuncia, voleva l'asta»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-07-2018 - Ore 07:39

|
Monchi: «Bordeaux da denuncia, voleva l'asta»

LEGGO - BALZANI - Monchi non ci sta. Si sente beffato, e ancora frastornato da una situazione di mercato che mai aveva vissuto in carriera. Per questo ieri sera il ds ha voluto raccontare la verità a Roma Tv: «È facile da spiegare, ma complicato da capire. Ci piaceva tanto Malcom, aveva il profilo giusto. Dopo 3-4 giorni di intenso lavoro avevamo trovato un accordo. Era tutto chiuso. Alle 17,30 mi ha chiamato il loro presidente e mi ha detto che era meglio fare una nota ufficiale. Gli ho detto che per noi non era buono vista la Borsa, ma loro hanno insistito e lo abbiamo fatto dopo che era apparso sul loro Twitter. Dopo ho sentito dell'interesse del Barcellona. Un suo procuratore che mi ha comunicato il divieto del Bordeaux a fargli prendere il volo».

Poi ecco l'intervento di Pallotta: «Ho chiamato il loro presidente e lui mi ha parlato dell'offerta del Barcellona. Mi ha detto offrite di più se lo volete. Pallotta mi ha detto di alzare l'offerta e superare il Barça, contro la mia opinione perché non pensavo fosse giusto. Il loro presidente mi ha chiesto i documenti firmati con la nuova offerta, glieli abbiamo inviati. Sembrava fatta. Stamattina (ieri, ndr) il procuratore di Malcom mi ha detto che alle 11 si sarebbe aggiustato tutto. Dopo mezzogiorno mi hanno chiesto un'ulteriore rialzo, in quel momento ho detto basta, non possiamo entrare in un'asta». Infine ecco l'ipotesi giudiziaria: «Stiamo valutando se fare una causa legale con quello che abbiamo a disposizione anche se non abbiamo i documenti firmati, ma ci sono tanti messaggi. Mi dispiace per i tifosi. Troveremo un giocatore uguale o più forte di Malcom che abbia più voglia di venire qui».

Fonte: LEGGO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom