Rassegna stampa

Nicolò, gol, baci e abbracci. Fonseca: “Deve restare qui”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-07-2020 - Ore 07:52

|
Nicolò, gol, baci e abbracci. Fonseca: “Deve restare qui”

IL MESSAGGERO - TRANI -  “Non vogliamo vendere né Zaniolo né Pellegrini. Sono giocatori importanti per il futuro della Roma“. Fonseca tira in ballo anche Lorenzo, capitano contro la Spal, solo per non spostare l’attenzione esclusivamente su Nicolò, al secondo gol consecutivo in trasferta. In mezzo la lite con Mancini nel finale della partita con il Verona e la ramanzina dell’allenatore in pubblico, prendendo le parti dei compagni. “È tutto chiaro tra me e lui“. Paulo non vuole che si speculi sulla questione interna. Zaniolo ieri è parso in forma e anche il tecnico ha apprezzato: “È stato importante, è un talento che va fatto crescere con equilibrio, come gli altri che sono entrati: Villar, Cetin e Kluivert hanno fatto molto bene e lavorato per la squadra“.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom