Rassegna stampa

Olimpico blindato per Roma-Juve, task force anti abusivi e bagarini

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-05-2018 - Ore 09:13

|
Olimpico blindato per Roma-Juve, task force anti abusivi e bagarini

IL MESSAGGERO - Una sfida di rango, novanta minuti di passione che potrebbero regalare il primo verdetto al Campionato di serie A, con la Juve a un passo dallo scudetto e l'As Roma già in Champions. Ma sarà comunque l'ennesima sfida per l'ordine pubblico capitolino, alle prese nella stessa area anche con gli Internazionali di tennis in svolgimento al Foro Italico. Non mancherà il pubblico delle grandi occasioni, con non meno di 55mila spettatori. Tra questi anche qualche migliaio di juventini, in arrivo da più regioni e che potranno occupare qualsiasi posto nei settori dell'Olimpico. Anche se la Curva Sud bianconera Gaetano Scirea ha fatto sapere che diserterà Roma per protestare contro il caro-biglietti: 70 euro chiesti per occupare il settore ospiti, oltre i diritti di vendita. Dei circa 3500 supporter organizzati, dunque, potrebbero arrivarne effettivamente solo duemila.

LE CRITICITÀ - Ieri mattina si è tenuto in Questura il tavolo tecnico, presieduto dal QuestoreGuido Marino, nel corso del quale sono stati messi a punto i dettagli del piano di prevenzione, in vista dell'incontro che avrà inizio alle ore 20,45. I supporter bianconeri arriveranno in parte in forma organizzata, mentre molti altri assisteranno alla gara dai vari settori dello stadio Olimpico. La criticità maggiore potrebbe esserci in Curva Nord dove è comunque presente una componente ultrà giallorossa. L'apertura dei cancelli d'ingresso è fissata per le 18. Nel pomeriggio scatterà il piano della mobilità, condiviso con Roma Capitale. Per i tifosi della Juventus che arriveranno da altre regioni, è consigliata l'uscita del Gra «via Flaminia direzione centro». È prevista inoltre la classica suddivisione dei flussi di spettatori su specifiche aree di parcheggio per ciascuna delle due tifoserie. Per i tifosi juventini che giungeranno in auto, sono state predisposte le aree di parcheggio di viale della XVII Olimpiade, piazzale Ankara, viale dello stadio Flaminio, via Austria, mentre per quelli che giungeranno a bordo di pullman è stato riservato il parcheggio di viale della Macchia della Farnesina e nelle aree perimetrali. Per i romanisti, invece, l'area di parcheggio dedicata sarà quella di piazzale Clodio. L'afflusso e il deflusso dei tifosi giallorossi avverrà su piazzale Clodio, Ponte Duca d'Aosta e Ponte della Musica, mentre Ponte Milvio sarà interessato dall'afflusso e deflusso degli juventini.
La Prefettura ha emesso l'ordinanza antivetro, ossia il divieto di vendita per asporto e trasporto, nella pubblica via di bevande in bottiglia o contenitori in vetro, a partire da tre ore antecedenti l'inizio dell'incontro e sino ad un'ora successiva al termine, estendendola alla zona di Ponte Milvio e alle vie limitrofe. Perché l'ordinanza sia rispettata, è stata istituita una task force composta da agenti della polizia amministrativa, della Finanza e della Municipale, che avrà anche il compito di effettuare controlli anti-bagarinaggio, abusivismo commerciale e parcheggiatori abusivi. Gli organizzatori consigliano, per chi può, di raggiungere l'Olimpico con i mezzi pubblici (linee 2, 23, 31, 32, 69, 70, 200, 201, 226, 280 301, 446, 628, 910 e 911).

Fonte: IL MESSAGGERO -

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom