Rassegna stampa

La polizia turca sequestra rossetti e caricabatterie

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-11-2019 - Ore 08:50

|
La polizia turca sequestra rossetti e caricabatterie

IL TEMPO - BIAFORA - Che disparità di trattamento. La trasferta al Fatih Terim, casa dell’Istanbul Basaksehir, si è rivelata più complicata del previsto i tifosi della Roma: la polizia turca ha usato un atteggiamento più che rigido per regolare gli spostamenti degli oltre 500 romanisti, sequestrando poi all'ingresso dello stadio monete, power- bank e caricabatterie, requisendo rossetti e lucidalabbra alle donne. Inesistenti i controlli per i tifosi di casa.

Fonte: IL TEMPO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom