Rassegna stampa

Roma, ora cambia il modulo. A giugno può cambiare tutto

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-02-2020 - Ore 09:18

|
Roma, ora cambia il modulo. A giugno può cambiare tutto

CORRIERE DELLA SERA - Parola d’ordine: cambiare. L’atteggiamento, il modulo e la classifica. La Roma si è allenata ieri mattina dopo un colloquio con dirigenza e allenatore, in cui il Ceo, Guido Fienga, ha fatto la parte del leone. Via tutti gli alibi: le ultime partite non sono state perse per sfortuna, arbitraggi o infortuni. Tutti devono assumersi le proprie responsabilità. La situazione è grave, ma una vittoria a Bergamo può ribaltare il momentaccio. La fiducia a Fonseca è stata ribadita, ma i risultati alla fine parleranno per tutti, anche per lui. Anche il futuro di Petrachi è, naturalmente, subordinato ai risultati.

In vista dell’Atalanta ci potrebbe essere un cambio di modulo: 4-1-4-1 con Mancini riportato a centrocampo davanti alla difesa e uno tra Mert Cetin e Fazio vicino a Smalling. Previsto il ritorno di Spinazzola al posto di Kolarov. Da qui a maggio sono tutti in discussione: alla fine qualcuno dovrà prendersi le responsabilità per scelte tanto sbagliate

Fonte: Corriere della Sera

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom