Rassegna stampa

Roma-Usa, tutto non va gettato

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-08-2018 - Ore 07:41

|
Roma-Usa, tutto non va gettato

IL MESSAGGERO - G. LENGUA - Dopo 18 giorni si è conclusa la tour-née estiva della Roma negli Stati Uniti. Questa mattina i giallorossi rientreranno nella Capitale e reste-ranno a riposo fino a sabato pomeriggio, giorno della ripresa degli allenamenti (ore 17). La squadra di Di Francesco, nell’ultima partita giocata contro il Real Madrid a NewYork, ha perso 2-1 (gol di Asensio, Bale e Strootman).
 Il bilancio delletre gare disputate nell’International Champions Cup racconta di una squadra ancora vulnerabile indifesa (8 gol subiti) contro formazioni di alto calibro (oltre ai Blancos la Roma si è confrontata con Tottenham e Barcellona). Un problema che ha lasciato diversi interrogativi nella testa di Di Francesco, anche se le partite sono arrivate in piena preparazione atletica: i due nuovi portieri Mirante e Olsen (quest’ultimo arrivato quasi a fine tournèe) non sembrano ancora integrati; Juan Jesus dopo l’allegria dei primi giorni, ha messo il “musino” per via di una possibile cessione; Marcano è sembrato in difficoltà contro il Real, più convincente invece nelle precedente apparizioni; Santon fatica a migliorare; Karsdorp si è visto poco o nulla - se non nelle due partite italiane contro Latina e Avellino - a causa dell’infortunio muscolare e in un pezzo dell’ultima col Real. Di Francesco, inizialmente, era rimasto soddisfatto dal reparto difensivo, ma dagli Usa il tecnico torna con tanti dubbi. E pensare che, portiere a parte, la difesa è stato il reparto meno toccato dalla rivoluzione di Monchi, ma evidentemente ancora non basta perché non è sicuro e compatto. Un difetto che si visto anche  nella  Champions  League dello scorso anno: nonostante la cavalcata verso la semifinale, i giallorossi hanno incassato in totale 19 gol in 12 match, la media di 1,5 reti subite a partita.

IL PROMOSSO - Alcuni problemi Eusebio li ha riscontrati anche nel reparto offensivo: il centrocampo fa poco filtro e c’è un disperato bisogno dellariserva di De Rossi, anche se Gonalons con il Real ha dato segnali di ripresa. L’uomo del pre campionato è senza dubbio Schick: è suo l’assist a Strootman per l’unica rete romanista contro il Real e in totale ha realizzato 5 gol nelle amichevoli (3 con il Latina, 1 con l’Avellino e Tottenham). Il ceco è alla ricerca del riscatto dopo una stagione passata tra panchina e infermeria, Di Francesco, nel secondo tempo con i Blancos e per 18 minuti, lo ha piazzato esterno destro con Dzeko centravanti e Kluivert a sinistra. Un esperimento che non ha dato i frutti sperati per via della scarsa propensione di Patrik a giocare ala, ma appena l’ex Samp ha preso il posto del bosniaco è stato più pericoloso e concreto. Se nella stagione che sta per cominciare, Schick avrà continuità nelle prestazioni, Eusebio si troverà davanti a una scelta: da una parte il centravanti carismatico e protagonista dello scorso campionato, dall’altra un attaccante pagato 40 milioni su cui il club si aspetta in breve temp oun ritorno in termini di gol e prestazioni.
REAL MADRID
(4-2-3-1): Navas; Carvajal (18’ st Lopez), Sergio Ramos (1’ st Sanchez), Nacho (36’ st De Tomas), Reguilon; Ceballos (18’ st Odegaard), Kroos (1’ st Llorente), Isco (1’ st Valver-de); Bale (11’ st Mayoral), Benzema (11’st Vinicius), Asensio (11’ st Vazquez).
All. Lopetegui
ROMA
(4-3-3): Olsen (1’ st Mirante); Florenzi (18’ st Karsdorp), Fazio (1’ st Manolas), Marcano (18’ st Jesus), Kolarov (26’ st Santon); Cristante (1’ st Lo. Pellegrini), De Rossi (1’ st Gonalons), Pastore (18’ st Strootman); ElShaarawy (1’ st Schick), Dzeko (18’ st Coric), Perotti (1’ st Kluivert).
 All. DiFrancesco
Arbitro:
Mark Geiger
Reti:
2’ pt Asensio, 15’ pt Bale, 37’ st Strootman

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom