Rassegna stampa

San Diego diventa provincia di Trigoria

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-07-2018 - Ore 07:45

|
San Diego diventa provincia di Trigoria

IL MESSAGGERO - L. TONGUE - Tra le destinazioni scelte dalla Roma negli ultimi anni per la preparazione estiva, quella di San Diegoè sicuramente la più suggestiva e anche la migliore sotto il punto di vista climatico. Qui in California meridionale, a mezzora dal confine con il Messico, la temperatura non va mai oltre i 25 gradi, la pioggia o le bombe d’acqua romane sono solo uno sbiadito ricordo e le strutture a cinque stelle sono ideali per una preparazione completa.

LA PERLA DEL PACIFICO Il club giallorosso alloggia all’hotel Hilton Torrey Pines di “La Jolla” (il gioiello), una delle località di mare più spettacolari e lussuose della California (una villa con vista costa non meno di 2 milioni di dollari), con scogliere rocciose a picco sull'oceano, baie nascoste e chilometri di spiaggia incontaminata. Le camere dell’albergo affacciano sul Torrey Pines Golf Club dove si sono svolti gli Us Open del 2008, in lontananza l’Oceano Pacifico da dove soffia un vento che rende il clima temperato e ideale per le lunghe e faticose sedute d’allenamento di Di Francesco. La struttura, che al suo interno ha un fitness center a disposizione della squadra, dista pochi minuti dal Triton Soccer Stadium, il campo scelto dalla Roma dove De Rossi e compagni si alleneranno fino al 30 luglio. Lo stadio, che può contenere fino a 1750 persone, è immerso all'interno di una delle otto università più prestigiose degli Stati Uniti, la ventiduesima migliore al mondo, da cui sono usciti ben 25 premi Nobel e due premi Pulitzer. Nei giorni prima dell’arrivo dei giocatori il campo è stato recintato per un’accurata manutenzione che ha reso l’erba perfetta per gli allenamenti, durante l’inverno la struttura (che confina con altri 2 campi da calcio, una da rugby e uno di baseball) ospita le partite dei San Diego Tritons una delle 23 squadre sportive della UCSD (University of California of San Diego). La Jolla dista 20 minuti in auto dal centro città, lontana dal caos e dal traffico, tutto è curato nei minimi dettagli per un soggiorno lussuoso tra panorami mozzafiato.

IL PROGRAMMA Ieri 24 dei 26 convocati sono partiti per gli Stati Uniti con un charter (Totti per la prima volta prende parte a un tournée da dirigente), si aggiungeranno al gruppo Kolarov e Fazio dopo la prima partita della International Champions Cup contro il Tottenham (25 luglio), mentre Defrel è rimasto a Roma in attesa del trasferimento alla Sampdoria. Il 30 è previsto il volo per Dallas (Texas), il 31 la squadra affronterà il Barcellona all’AT&T Stadium di Arlington. La mattina successiva il trasferimento a Boston dal presidente James Pallotta dove il club soggiornerà ad Harvard fino al 5 agosto per poi volare nel New Jersey al Red Bull Training Facility in cui i giocatori si alleneranno fino al 7, giorno in cui affronteranno il Real Madrid al MetLife Stadium (ore 20 locali).

Fonte: IL MESSAGGERO - L. TONGUE -

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom